VOLUNTARY 2.0

― 19 Ottobre 2016

La nuova voluntary riapre il cantiere e va ad allinearsi cronologicamente all’entrata in vigore – il 1° gennaio 2018 – dello scambio automatico internazionale di informazioni fiscali. Lo schema della nuova emersione volontaria di nero fiscale – sia estero sia domestico – riparte dalla legge 186/14 (la voluntary /1, in vigore per tutto l’anno solare 2015), ma con alcuni correttivi importanti, almeno nell’ipotesi di testo elaborata dal Mef.
La compliance fiscale sarà possibile fino al 15 novembre del 2017 e, replicando il vecchio meccanismo, potrà essere integrata fino al 29 dicembre del prossimo anno.
Le annualità fiscali sanabili saranno le sei comprese dal 2010 al 2015, con un meccanismo di congelamento dei termini per evitare la prescrizione fiscale.

Dall’esperienza dei contenziosi nati sulla vecchia voluntary debuttano, in questa nuova versione, le nuove aliquote del 35 e del 15 per cento sui movimenti bancari.

(Il Sole 24 Ore del 16 ottobre 2016 – Alessandro Galimberti Marco Mobili pag. 8)

Monza e Brianza – Desio

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Niente indennità di maggio per le nuove partite IVA in gestioni separata

Niente indennità di maggio per le nuove partite IVA in gestioni separata

― 8 Luglio 2020

L’indennità di mille euro introdotta dal decreto legge 34/2020 per le partite Iva iscritte alla gestione separata Inps non viene riconosciuta a chi ha avviato l’attività dopo aprile 2019 e di conseguenza non ha la possibilità di dimostrare un calo di almeno il 33% nel secondo bimestre 2020 rispetto al…

Leggi tutto
ISEE Caf: dove farlo? Studio Fontana è il Caf CGN più vicino a te!

ISEE Caf: dove farlo? Studio Fontana è il Caf CGN più vicino a te!

― 26 Giugno 2020

L’ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) è lo strumento di valutazione della situazione economica di coloro che richiedono prestazioni sociali agevolate.

Leggi tutto
Definite le modalità di richiesta / utilizzo del “ Tax credit vacanze”

Definite le modalità di richiesta / utilizzo del “ Tax credit vacanze”

― 26 Giugno 2020

Tra le misure adottate per sostenere il comparto turistico / alberghiero, l’art. 176 del citato Decreto ha introdotto, per il 2020, una specifica agevolazione, c.d. “Tax credit vacanze”, utilizzabile presso le strutture ricettive nazionali.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci