TERRENI MONTANI, IN ARRIVO IL DM SULLE ESENZIONI IMU

― 3 Dicembre 2014

È in arrivo il decreto che disciplina l’esenzione Imu dei terreni situati nei comuni montani. I soggetti obbligati al versamento dell’imposta per il 2014 dovranno pagare gli importi dovuti in un’unica rata entro il 16 dicembre 2014. Il provvedimento è in corso di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e lo si apprende dal comunicato appar­so ieri sul sito del dipartimento delle finanze del Mef. Vengono individuati i comuni nei quali, a decorrere dal 2014, l’esenzione di cui alla lett.h) del co.1 dell’art.7 del D.Lgs. n.504/92 (prevista per i terreni agricoli ricadenti in aree montane o di collina delimitate ai sensi dell’art.15 della L. n.984/77) si applica sulla base dell’altitudine riportata nell’elenco dei comuni italiani predisposto dall’Istat, diversificando tra terreni posseduti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali di cui all’art.1, D.Lgs. n.99/04, iscritti nella previdenza agricola e gli altri terreni.

(Italia Oggi del 2 dicembre 2014 – Ilaria Accardi pag. 23)

 

 

Monza e Brianza – Desio 03/12/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Regime agevolato impatriati (art. 16 D.Lgs. 147/2015)

Regime agevolato impatriati (art. 16 D.Lgs. 147/2015)

― 27 Ottobre 2022

I redditi di lavoro dipendente, i redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente e i redditi di lavoro autonomo prodotti in Italia da lavoratori che trasferiscono la residenza nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 2 del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n.

Leggi tutto
Esenzione  IMU per i coniugi con residenze diverse

Esenzione IMU per i coniugi con residenze diverse

― 21 Ottobre 2022

Arriva l’esenzione Imu “estesa” per i coniugi che hanno la dimora abituale in due abitazioni differenti site nello stesso Comune o in Comuni diversi.

Leggi tutto
Bonus 200 euro per partite IVA

Bonus 200 euro per partite IVA

― 15 Settembre 2022

Le domande per l'indennità una tantum di 200 euro per autonomi e professionisti potranno essere presentate non prima del 20 settembre e sino al 30 novembre.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci