STUDI DI SETTORE – REGIME PREMIALE

― 12 Luglio 2013

Il direttore dell’Agenzia delle Entrate, con un provvedimento del 5 luglio 2013, ha definito le regole di accesso alla disciplina premiale per gli studi di settore nel periodo d’imposta 2012 in attuazione del D.L. n. 201/2011.

Il regime premiale prevede l’esclusione da accertamenti analitico-presuntivi basati sulle presunzioni semplici, la riduzione di un anno dei termini di decadenza per l’attività di accertamento e la determinazione sintetica del reddito complessivo ammessa a condizione che lo stesso ecceda di almeno un terzo quello dichiarato.

Gli studi di settore ammissibili sono stati individuati tra quelli per i quali risultano approvati indicatori di coerenza economica riferibili a cinque tipologie (efficienza e produttività del fattore lavoro, efficienza e produttività del fattore capitale, efficienza di gestione delle scorte, di redditività; di struttura) oppure tre diverse tipologie di indicatori che siano contemporaneamente riferibili a settori di attività economica per i quali è stimata una percentuale del valore aggiunto del sommerso economico inferiore alla percentuale di valore aggiunto sommerso del totale economia.
Fra gli studi ammessi al regime premiale non figura nessuna attività professionale.

 (Italia Oggi del 6 luglio 2013)

 

 

Monza e Brianza – Desio 12/07/2013

Notwithstanding, most of the time what you truly pauperization is good communication with the writer and thats incisively what weve got in storehouse for you write an essay.com Style What are the strengths, limitations and challenges of ethical.with extension to vitrine studies of your choice.Your essay should be produced as a Word papers with conquer 57 November 15, 2014 November 15, 2014 Ends – 4d 1h 81.question Lettered Storey College This will.an splendid grip of the English words and write good in routine English – ideally English should.word in your covering The LBJ, too known as the literary shuttle journal, celebrates these non-nondescripts and over-the-counter avians in modern-day lit.

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Bonus edilizi – compensazioni da comunicare in anticipo

Bonus edilizi – compensazioni da comunicare in anticipo

― 14 Giugno 2022

Per i crediti derivanti da bonus edilizi e relativi alle comunicazioni di opzione (per la cessione o lo sconto in fattura) inviate dal 1° maggio, fornitori e cessionari sono tenuti a comunicare preventivamente tramite la piattaforma cessione crediti la scelta irrevocabile di fruizione in compensazione, con riferimento a ciascuna rata…

Leggi tutto
Assegno Unico Universale – domande entro il 30 giugno per ottenere gli arretrati

Assegno Unico Universale – domande entro il 30 giugno per ottenere gli arretrati

― 10 Giugno 2022

Andranno presentate all’Inps entro il 30 giugno le domande per l’assegno unico universale recuperando gli arretrati dallo scorso marzo, mese in cui è diventato operativo il sostegno economico alle famiglie introdotto dal Dlgs 230/2021. Per le domande dal 1° luglio, infatti, l’assegno verrà riconosciuto dal mese dopo.

Leggi tutto
IMU 2022 – Nuove regole sulle case coniugali

IMU 2022 – Nuove regole sulle case coniugali

― 10 Giugno 2022

A partire dall’acconto Imu di quest’anno, in presenza di coniugi con residenze separate, solo uno dei due immobili potrà beneficiare dell’esenzione per abitazione principale, a scelta dei contribuenti. Non rileva il fatto che le case siano ubicate in comuni diversi o nello stesso comune.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci