STUDI DI SETTORE – REGIME PREMIALE

― 12 Luglio 2013

Il direttore dell’Agenzia delle Entrate, con un provvedimento del 5 luglio 2013, ha definito le regole di accesso alla disciplina premiale per gli studi di settore nel periodo d’imposta 2012 in attuazione del D.L. n. 201/2011.

Il regime premiale prevede l’esclusione da accertamenti analitico-presuntivi basati sulle presunzioni semplici, la riduzione di un anno dei termini di decadenza per l’attività di accertamento e la determinazione sintetica del reddito complessivo ammessa a condizione che lo stesso ecceda di almeno un terzo quello dichiarato.

Gli studi di settore ammissibili sono stati individuati tra quelli per i quali risultano approvati indicatori di coerenza economica riferibili a cinque tipologie (efficienza e produttività del fattore lavoro, efficienza e produttività del fattore capitale, efficienza di gestione delle scorte, di redditività; di struttura) oppure tre diverse tipologie di indicatori che siano contemporaneamente riferibili a settori di attività economica per i quali è stimata una percentuale del valore aggiunto del sommerso economico inferiore alla percentuale di valore aggiunto sommerso del totale economia.
Fra gli studi ammessi al regime premiale non figura nessuna attività professionale.

 (Italia Oggi del 6 luglio 2013)

 

 

Monza e Brianza – Desio 12/07/2013

Notwithstanding, most of the time what you truly pauperization is good communication with the writer and thats incisively what weve got in storehouse for you write an essay.com Style What are the strengths, limitations and challenges of ethical.with extension to vitrine studies of your choice.Your essay should be produced as a Word papers with conquer 57 November 15, 2014 November 15, 2014 Ends – 4d 1h 81.question Lettered Storey College This will.an splendid grip of the English words and write good in routine English – ideally English should.word in your covering The LBJ, too known as the literary shuttle journal, celebrates these non-nondescripts and over-the-counter avians in modern-day lit.

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Forfettari e concordato preventivo biennale

Forfettari e concordato preventivo biennale

― 19 Marzo 2024

Tra le novità introdotte in attuazione della Riforma fiscale si riscontra l'introduzione della disciplina del concordato preventivo biennale (CPB) a favore dei "contribuenti di minori dimensioni". L'accesso al concordato, previa adesione alla proposta formulata dall'Agenzia delle Entrate, è riservato non solo ai soggetti ISA ma anche ai contribuenti forfetari.

Leggi tutto
Forfettari e agevolazione contributiva

Forfettari e agevolazione contributiva

― 2 Febbraio 2024

I soli imprenditori individuali che applicano il regime forfetario, di cui alla L. 190/2014, possono beneficiare di una particolare agevolazione contributiva, che consiste nell’applicazione di una riduzione del 35% alla contribuzione ordinariamente dovuta alle Gestioni artigiani e commercianti Inps, sia sulla contribuzione dovuta sul reddito minimo sia per quella dovuta sulla parte di reddito che eccede il minimale.

Leggi tutto
Imposta di bollo sulle Fatture elettroniche

Imposta di bollo sulle Fatture elettroniche

― 29 Gennaio 2024

L’assolvimento del bollo sulle e-fatture va realizzato in maniera elettronica, secondo quanto dispone l’articolo 6 del decreto ministeriale datato 17 giugno 2014. L’imposta viene calcolata e versata per trimestre. Il calendario ordinario dei versamenti risulta tuttavia modificato, per primo e secondo trimestre, tenuto conto del suo ammontare.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci