STATUS ED ADEMPIMENTI DELL’ ESPORTATORE ABITUALE

― 19 Settembre 2014

Gli esportatori abituali possono effettuare acquisti di beni e servizi o importazioni senza pagare l’IVA, seppur entro un determinato limite, detto per l’appunto plafond. Vediamo come si acquisisce lo status di esportatore abituale e come si effettuano gli acquisti utilizzando il plafond attraverso la dichiarazione d’intento.

Gli operatori economici che effettuano operazioni con l’estero si trovano nella situazione di dover assolvere l’IVA sugli acquisti senza la possibilità di riaddebitare successivamente l’imposta nei confronti della controparte estera, in quanto tali ultime operazioni sono, in linea generale, non imponibili IVA. A causa di tale aspetto si trovano costantemente in situazioni di credito d’imposta e devono di continuo richiedere il rimborso del credito maturato in ciascun periodo, con notevoli problemi di attesa ed esposizione finanziaria.

Continua a leggere l’articolo

Monza e Brianza – Desio 19/09/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Invio spese sanitarie al STS: nuovo invio mensile dal 2021

Invio spese sanitarie al STS: nuovo invio mensile dal 2021

― 29 Novembre 2020

Con la pubblicazione sulla G.U. di uno specifico Decreto sono state apportate significative modifiche all'invio al Sistema Tessera Sanitaria (STS) dei dati relativi alle spese sanitarie delle persone fisiche, per la predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata.

Leggi tutto
Acconti 2020: mini proroga al 10 dicembre

Acconti 2020: mini proroga al 10 dicembre

― 29 Novembre 2020

Doppio binario per la proroga dei versamenti: subito un mini-rinvio generalizzato per tutti gli operatori economici della scadenza degli acconti dal 30 novembre al 10 dicembre e poi un’estensione della possibilità di sospensione fino al 30 aprile.

Leggi tutto
Fattura elettronica – nuovo tracciato dal 1 gennaio 2021

Fattura elettronica – nuovo tracciato dal 1 gennaio 2021

― 29 Novembre 2020

L’Agenzia delle entrate, con il provvedimento n. 99922/2020 del 28 febbraio 2020, ha pubblicato le nuove specifiche tecniche del tracciato xml, in sostanza i nuovi codici per fattura elettronica.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci