SPESOMETRO, RINVIATA LA SCADENZA

― 23 Aprile 2013

SPESOMETRO, RINVIATA LA SCADENZA

Con Comunicato stampa 15 aprile 2013, l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che le modalità di trasmissione dei dati delle operazioni rilevanti ai fini IVA relative al 2012 e la scadenza fissata al 30 aprile non sono più valide, a seguito delle modifiche apportate dal D.L. n. 16/2012. Successivamente, sarà emanato un apposito Provvedimento, con il quale sarà approvato il nuovo modello di comunicazione con le relative specifiche tecniche e fissata una nuova scadenza. Inoltre sarà prevista anche la facoltà, per gli operatori commerciali che svolgono attività di locazione e/o noleggio, di optare per la comunicazione dei dati utilizzando modello, modalità e termini previsti per il “nuovo spesometro”.

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Decreto Sostegni – ulteriori interventi in materia di riscossione

Decreto Sostegni – ulteriori interventi in materia di riscossione

― 30 Marzo 2021

Pagamento cartelle, avvisi di addebito e accertamenti Differimento al 30 aprile 2021 del termine di sospensione per il versamento delle entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di addebito e avvisi di accertamento affidati all’Agente della riscossione.

Leggi tutto
Decreto Sostegni – Contributo a fondo perduto per imprese e professionisti

Decreto Sostegni – Contributo a fondo perduto per imprese e professionisti

― 20 Marzo 2021

Contributi a fondo perduto per circa 3 milioni di imprese e professionisti che nel 2020 hanno perso almeno il 30% del fatturato medio mensile rispetto al 2019.

Leggi tutto
730/2021 Obbligo di tracciabilità del pagamento delle spese ai fini della detrazione

730/2021 Obbligo di tracciabilità del pagamento delle spese ai fini della detrazione

― 16 Marzo 2021

I commi 679 e 680 della Legge di Bilancio 2020 , dispongono che, ai fini dell'imposta sul reddito delle persone fisiche, la detrazione dall'imposta lorda nella misura del 19 % degli oneri spetta a condizione che l'onere sia sostenuto con versamento bancario o postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento tracciabili, a decorrere dal…

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci