SOCIETA’ IN PERDITA SISTEMATICA : DA 3 A 5 ANNI

― 4 Novembre 2014

Società in perdita fiscale, “non operative” solo se il risultato negativo si protrae per cinque periodi d’imposta consecutivi. Nel testo del D.Lgs. sulle Semplificazioni Fiscali, approvato definitivamente dal consiglio dei mi­nistri lo scorso 30 ottobre, il Legislatore ha introdotto (art.18) alcune disposizioni che tendono a migliorare la situazione delle società, di persone e/o di capitali, che, al persistere di risultati negativi, entrano a far parte delle cosiddette “società non operative” (o “società di comodo”). Con il decreto semplificazioni si modificano le disposizioni contenute nei co.36-decies e 36-undicies, dell’art.2 D.L. n.138/11 prevedendo l’estensione del monitoraggio da tre a cinque periodi d’imposta consecutivi, con riferimento alle dichiarazioni in perdita fiscale e l’applicazione della disciplina anche in presenza di quattro periodi in perdita e uno con reddito inferiore al minimo. Tale novità si rende applicabile alla data di entrata in vigore del provvedimento e, presumibilmente, se lo stesso sarà definitivamente licenziato entro la fine dell’anno, a partire dal periodo d’imposta in corso (2014).

(Italia Oggi7 del 3 novembre 2014 – Fabrizio G. Poggiani pag. 4)

 

 

Monza e Brianza – Desio 04/11/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Regime agevolato impatriati (art. 16 D.Lgs. 147/2015)

Regime agevolato impatriati (art. 16 D.Lgs. 147/2015)

― 27 Ottobre 2022

I redditi di lavoro dipendente, i redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente e i redditi di lavoro autonomo prodotti in Italia da lavoratori che trasferiscono la residenza nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 2 del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n.

Leggi tutto
Esenzione  IMU per i coniugi con residenze diverse

Esenzione IMU per i coniugi con residenze diverse

― 21 Ottobre 2022

Arriva l’esenzione Imu “estesa” per i coniugi che hanno la dimora abituale in due abitazioni differenti site nello stesso Comune o in Comuni diversi.

Leggi tutto
Bonus 200 euro per partite IVA

Bonus 200 euro per partite IVA

― 15 Settembre 2022

Le domande per l'indennità una tantum di 200 euro per autonomi e professionisti potranno essere presentate non prima del 20 settembre e sino al 30 novembre.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci