SAN MARINO – SEMPRE PIU’ VICINO L’ACCORDO FISCALE

― 7 Giugno 2013

Nella giornata di ieri la Commissione Finanze della Camera, all’unanimità, ha espresso parere favorevole sul disegno di legge relativo alla ratifica ed esecuzione della Convenzione per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le frodi fiscali fra Italia e San Marino siglato dai due Paesi il 13 giugno dello scorso anno.

Tale documento rappresenta un elemento importante per le relazioni economiche tra i due Stati: infatti, a ratifica avvenuta, San Marino potrà essere depennato dalla black list italiana.

A questo punto la Commissione Esteri della Camera sarà chiamata a valutare i termini del disegno di legge dopo aver ricevuto l’ultimo giudizio, quello della Commissione Bilancio, in agenda per ieri, ma spostato in extremis a questa mattina.

 (Italia Oggi del 5 giugno 2013, pag. 26)

 

Monza e Brianza, Desio 07/06/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Bonus edilizi – compensazioni da comunicare in anticipo

Bonus edilizi – compensazioni da comunicare in anticipo

― 14 Giugno 2022

Per i crediti derivanti da bonus edilizi e relativi alle comunicazioni di opzione (per la cessione o lo sconto in fattura) inviate dal 1° maggio, fornitori e cessionari sono tenuti a comunicare preventivamente tramite la piattaforma cessione crediti la scelta irrevocabile di fruizione in compensazione, con riferimento a ciascuna rata…

Leggi tutto
Assegno Unico Universale – domande entro il 30 giugno per ottenere gli arretrati

Assegno Unico Universale – domande entro il 30 giugno per ottenere gli arretrati

― 10 Giugno 2022

Andranno presentate all’Inps entro il 30 giugno le domande per l’assegno unico universale recuperando gli arretrati dallo scorso marzo, mese in cui è diventato operativo il sostegno economico alle famiglie introdotto dal Dlgs 230/2021. Per le domande dal 1° luglio, infatti, l’assegno verrà riconosciuto dal mese dopo.

Leggi tutto
IMU 2022 – Nuove regole sulle case coniugali

IMU 2022 – Nuove regole sulle case coniugali

― 10 Giugno 2022

A partire dall’acconto Imu di quest’anno, in presenza di coniugi con residenze separate, solo uno dei due immobili potrà beneficiare dell’esenzione per abitazione principale, a scelta dei contribuenti. Non rileva il fatto che le case siano ubicate in comuni diversi o nello stesso comune.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci