RIMBORSI IVA PIU’ FACILI DAL 2015

― 5 Novembre 2014

Sale da 5.000 a 15.000 euro il limite di importo dei rimborsi Iva ottenibili senza garanzia, mentre per quelli di importo superiore a 15.000 euro la garanzia sarà chiesta solo ad alcuni contribuenti. Le nuove regole sono in­dicate nell’art.13 del Decreto sulle Semplificazioni. L’articolo 13 del Decreto sulle Semplificazioni, sostituendo l’art.38-bis del Decreto Iva, d.P.R. n.633/72, al comma 3, dispone invece che, fatto salvo quanto previsto dal comma 4, i rimborsi Iva di ammontare superiore a 15.000 euro sono eseguiti previa presentazione della relativa dichiarazione annuale o istanza per i rimborsi infrannuali, da cui emerge il credito chiesto a rimborso recante il visto di conformità o la sottoscrizione alternativa. Questa sottoscrizione alternativa riguarda i soggetti diversi dalle persone fisiche, cioè i soggetti collettivi, società di persone e assimilati, e società di capitali, nei casi in cui è esercitato il controllo contabile. La prestazione della garanzia rimane nel caso di richiesta da soggetti passivi che esercitano un’attività d’impresa da meno di 2 anni diversi dalle start-up innovative, o da soggetti passivi ai quali, nei 2 anni antecedenti la richiesta di rimborso, sono stati notificati atti di accertamento o di rettifica. La “garanzia” è anche chiesta ai contribuenti che chiedono il rimborso a seguito di cessazione dell’attività.

(Il Sole 24 Ore del 1 novembre 2014 – Tonino Morina pag. 13)

 

 

Monza e Brianza – Desio 04/11/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Invio spese sanitarie al STS: nuovo invio mensile dal 2021

Invio spese sanitarie al STS: nuovo invio mensile dal 2021

― 29 Novembre 2020

Con la pubblicazione sulla G.U. di uno specifico Decreto sono state apportate significative modifiche all'invio al Sistema Tessera Sanitaria (STS) dei dati relativi alle spese sanitarie delle persone fisiche, per la predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata.

Leggi tutto
Acconti 2020: mini proroga al 10 dicembre

Acconti 2020: mini proroga al 10 dicembre

― 29 Novembre 2020

Doppio binario per la proroga dei versamenti: subito un mini-rinvio generalizzato per tutti gli operatori economici della scadenza degli acconti dal 30 novembre al 10 dicembre e poi un’estensione della possibilità di sospensione fino al 30 aprile.

Leggi tutto
Fattura elettronica – nuovo tracciato dal 1 gennaio 2021

Fattura elettronica – nuovo tracciato dal 1 gennaio 2021

― 29 Novembre 2020

L’Agenzia delle entrate, con il provvedimento n. 99922/2020 del 28 febbraio 2020, ha pubblicato le nuove specifiche tecniche del tracciato xml, in sostanza i nuovi codici per fattura elettronica.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci