RESPONSABILITA’ SOLIDALE SUGLI APPALTI

― 13 Giugno 2013

Il Governo accelera su “crescita” e “semplificazioni”: già al prossimo Consiglio dei Ministri dovrebbe arrivare un pacchetto composto da un provvedimento di urgenza e da un disegno di legge da consegnare all’esame delle Camere.

Da una prima anticipazione sembra ci sia la disponibilità a cancellare la responsabilità solidale fiscale negli appalti.

La norma era nata per contrastare l’evasione e far emergere il lavoro nero ma è finita con il produrre costi amministrativi e, in molti casi, ha bloccato i pagamenti da parte di committenti e appaltatori nei confronti delle imprese che avevano ottenuto lavori in subappalto: dopo mesi di richieste e rinvii anche alla Corte di Giustizia, da parte delle imprese la possibilità di vedere sopprimere la norma sarebbe destinata a trovar posto nel nuovo pacchetto di semplificazioni cui sta lavorando il Governo.
Tra le altre semplificazioni in programma sembra possibile un’abrogazione del Modello 770 mensile, mentre la detraibilità IVA sulle spese di rappresentanza per acquisti di beni, dovrebbe passare del valore unitario di 25,82 euro attuali a 50 euro, come per la deducibilità ai fini delle dirette.

 (Il Sole 24 Ore dell’11 giugno 2013)

 

Monza e Brianza, Desio 13/06/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Recupero canone Rai 2021 per bar, ristoranti e alberghi

Recupero canone Rai 2021 per bar, ristoranti e alberghi

― 26 Gennaio 2022

La risoluzione 6/E/2022  ha creato il codice tributo «6958», che consente di “riottenere” sotto forma di credito d’imposta da utilizzare in compensazione in F24 il canone speciale Rai 2021 per cui il primo decreto Sostegni (Dl 41/2021) ha previsto l’esonero.

Leggi tutto
Limite utilizzo del contante: 1.000 euro dal 1 gennaio 2022

Limite utilizzo del contante: 1.000 euro dal 1 gennaio 2022

― 19 Gennaio 2022

A decorrere dall'1 gennaio 2022 scatta la riduzione da 2.000 a 1.000 euro della soglia per il trasferimento di denaro contante e di titoli al portatore in euro o valuta estera e la conseguente rimodulazione del minimo edittale delle sanzioni per i trasferimenti del contante in misura superiore al limite.…

Leggi tutto
Prestazioni occasionali – comunicazione preventiva all’Ispettorato del Lavoro

Prestazioni occasionali – comunicazione preventiva all’Ispettorato del Lavoro

― 13 Gennaio 2022

Nell'ambito del c.d. "Decreto Fiscale" il Legislatore ha introdotto un nuovo obbligo di comunicazione a carico dei soggetti che impiegano lavoratori autonomi occasionali finalizzato allo svolgimento di attività di monitoraggio e di contrasto a forme elusive.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci