Regime Forfettario: Semplificazione Fiscale per le Piccole Imprese

― 20 Giugno 2023

Il Regime Forfettario è stato introdotto come un’opzione fiscale semplificata per le piccole imprese e i professionisti. Questa misura è stata adottata per agevolare la burocrazia e ridurre l’onere fiscale per coloro che avviano attività economiche di piccola scala.

Il Regime Forfettario è un regime fiscale semplificato che consente ai professionisti e alle piccole imprese di pagare un’imposta forfettaria basata sui ricavi lordi anziché calcolare le imposte in base al reddito effettivo. I requisiti per accedere a questo regime includono il limite di fatturato annuo, l’esclusione da determinate attività professionali e l’assenza di partecipazioni in società di capitali e/o di persone.

Uno dei principali vantaggi del Regime Forfettario è la semplificazione fiscale. Le imprese e i professionisti possono evitare la complessità di calcolare il reddito effettivo e le relative detrazioni e deduzioni. Inoltre, le aliquote forfettarie sono generalmente inferiori rispetto al regime ordinario, offrendo un potenziale risparmio fiscale. Il regime offre anche una maggiore stabilità fiscale, poiché l’imposta viene calcolata in base ai ricavi lordi e non varia in base ai profitti effettivi.

È importante considerare le limitazioni del Regime Forfettario. Ad esempio, il limite di fatturato annuo impedisce alle imprese in crescita di beneficiare del regime, inoltre, i contribuenti del Regime Forfettario non possono dedurre le spese effettivamente sostenute ed impedisce la detrazione dell’IVA.

Prima di optare per il Regime Forfettario, è fondamentale valutare attentamente la propria situazione finanziaria e le specifiche esigenze aziendali. È consigliabile consultare un commercialista o un consulente fiscale per verificare l’idoneità al regime e calcolare le possibili implicazioni fiscali.

Il Regime Forfettario rappresenta un’opzione fiscale semplificata per le piccole imprese e i professionisti in Italia. Offre vantaggi come la semplificazione amministrativa e una potenziale riduzione dell’onere fiscale. Tuttavia, è importante valutare attentamente le limitazioni e i requisiti del regime prima di aderirvi. La consulenza dello Studio Fontana sarà preziosa per valutare tale opportunità.

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Forfettari e concordato preventivo biennale

Forfettari e concordato preventivo biennale

― 19 Marzo 2024

Tra le novità introdotte in attuazione della Riforma fiscale si riscontra l'introduzione della disciplina del concordato preventivo biennale (CPB) a favore dei "contribuenti di minori dimensioni". L'accesso al concordato, previa adesione alla proposta formulata dall'Agenzia delle Entrate, è riservato non solo ai soggetti ISA ma anche ai contribuenti forfetari.

Leggi tutto
Forfettari e agevolazione contributiva

Forfettari e agevolazione contributiva

― 2 Febbraio 2024

I soli imprenditori individuali che applicano il regime forfetario, di cui alla L. 190/2014, possono beneficiare di una particolare agevolazione contributiva, che consiste nell’applicazione di una riduzione del 35% alla contribuzione ordinariamente dovuta alle Gestioni artigiani e commercianti Inps, sia sulla contribuzione dovuta sul reddito minimo sia per quella dovuta sulla parte di reddito che eccede il minimale.

Leggi tutto
Imposta di bollo sulle Fatture elettroniche

Imposta di bollo sulle Fatture elettroniche

― 29 Gennaio 2024

L’assolvimento del bollo sulle e-fatture va realizzato in maniera elettronica, secondo quanto dispone l’articolo 6 del decreto ministeriale datato 17 giugno 2014. L’imposta viene calcolata e versata per trimestre. Il calendario ordinario dei versamenti risulta tuttavia modificato, per primo e secondo trimestre, tenuto conto del suo ammontare.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci