PROROGA 730

― 31 Maggio 2013

Con un recente DPCM è stato prorogato dal 31.5 al 10.6.2013 il termine di consegna del mod. 730/2013 da parte dei contribuenti al CAF / professionista abilitato.

Quest’ultimo potrà consegnare ai contribuenti copia del mod. 730 e del relativo prospetto di liquidazione entro il nuovo termine del 24.6.2013.

 Inoltre nell’ambito di una recente Interrogazione parlamentare è stata annunciata la proroga dei versamenti delle imposte risultanti dal mod. UNICO / IRAP 2013 che vanno quindi effettuati:

–         entro l’8.7.2013 senza alcuna maggiorazione;

–         dal 9.7 al 20.8.2013 con la maggiorazione dello 0,40%.

 

Possono fruire di tale proroga tutti i soggetti interessati dagli studi di settore (anche in presenza di una causa di esclusione /inapplicabilità), compresi i soci di società.

Per la conferma definitiva della proroga è opportuno attendere la pubblicazione del Decreto sulla G.U..

 

Monza e Brianza – Desio 31/05/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Recupero canone Rai 2021 per bar, ristoranti e alberghi

Recupero canone Rai 2021 per bar, ristoranti e alberghi

― 26 Gennaio 2022

La risoluzione 6/E/2022  ha creato il codice tributo «6958», che consente di “riottenere” sotto forma di credito d’imposta da utilizzare in compensazione in F24 il canone speciale Rai 2021 per cui il primo decreto Sostegni (Dl 41/2021) ha previsto l’esonero.

Leggi tutto
Limite utilizzo del contante: 1.000 euro dal 1 gennaio 2022

Limite utilizzo del contante: 1.000 euro dal 1 gennaio 2022

― 19 Gennaio 2022

A decorrere dall'1 gennaio 2022 scatta la riduzione da 2.000 a 1.000 euro della soglia per il trasferimento di denaro contante e di titoli al portatore in euro o valuta estera e la conseguente rimodulazione del minimo edittale delle sanzioni per i trasferimenti del contante in misura superiore al limite.…

Leggi tutto
Prestazioni occasionali – comunicazione preventiva all’Ispettorato del Lavoro

Prestazioni occasionali – comunicazione preventiva all’Ispettorato del Lavoro

― 13 Gennaio 2022

Nell'ambito del c.d. "Decreto Fiscale" il Legislatore ha introdotto un nuovo obbligo di comunicazione a carico dei soggetti che impiegano lavoratori autonomi occasionali finalizzato allo svolgimento di attività di monitoraggio e di contrasto a forme elusive.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci