PROFESSIONISTI : I DATI PEC AL FISCO

― 12 Settembre 2014

Professionisti e intermediari dovranno comunicare entro il 31 ottobre la propria posta elettronica certificata (Pec) all’Agenzia delle entrate. L’adempimento è collegato al provvedimento sulle comunicazioni delle transazio­ni con l’estero dell’8 agosto 2014. In base alle nuove regole, infatti, i professionisti tenuti agli obblighi in materia antiriciclaggio potranno essere chiamati a trasmettere all’amministrazione finanziaria dati su specifiche opera­zioni con l’estero o rapporti a esse collegate, nonché l’identità dei titolari effettivi. Oggetto della richiesta sono le operazioni superiori ai 15 mila euro sia che si tratti di operazioni uniche sia che si tratti di operazioni di importo inferiore ma collegate tra loro da risultarne unica. Entro il 31 ottobre dunque attraverso Entratel i soggetti tenuti all’obbligo dovranno inviare il dato dell’indirizzo Pec all’Agenzia delle Entrate.

(Italia Oggi del 12 settembre 2014 -Cristina Bartelli pag. 25)

 

 

Monza e Brianza – Desio 12/09/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Aumentato dal 2023 il limite all’utilizzo del contante

Aumentato dal 2023 il limite all’utilizzo del contante

― 31 Gennaio 2023

A decorrere dall'1 gennaio 2023 il Legislatore ha previsto l'aumento da 1.000 a 5.000 euro della soglia per il trasferimento di denaro contante e di titoli al portatore tra soggetti diversi.

Leggi tutto
FINANZIARIA 2023 – Rottamazione quater

FINANZIARIA 2023 – Rottamazione quater

― 24 Gennaio 2023

La disciplina della legge di Bilancio 2023 (legge 197/2022) ha introdotto la quarta edizione della rottamazione degli affidamenti all’agente della riscossione, con regole più convenienti rispetto a quelle delle edizioni precedenti.

Leggi tutto
FINANZIARIA 2023 – Rivalutazione terreni e partecipazioni

FINANZIARIA 2023 – Rivalutazione terreni e partecipazioni

― 10 Gennaio 2023

È confermata la riproposizione della rideterminazione del costo d'acquisto di: terreni edificabili e agricoli posseduti a titolo di proprietà, usufrutto, superficie ed enfiteusi;partecipazioni (anche possedute a titolo di proprietà / usufrutto).

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci