Prestazioni occasionali – comunicazione preventiva all’Ispettorato del Lavoro

― 13 Gennaio 2022

Nell’ambito del c.d. “Decreto Fiscale” il Legislatore ha introdotto un nuovo obbligo di comunicazione a carico dei soggetti che impiegano lavoratori autonomi occasionali finalizzato allo svolgimento di attività di monitoraggio e di contrasto a forme elusive.

Recentemente l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha fornito alcuni chiarimenti in merito al predetto obbligo prevedendo, tra l’altro, che lo stesso interessa i rapporti di lavoro avviati dopo il 21-12-2021 o, anche se avviati prima, i rapporti ancora in corso all’11-01-2022.

Ne consegue che:

  • per i rapporti di lavoro in essere all’11-01-2022, nonché per i rapporti iniziati a decorrere dal 21-12-2021 e già cessati, la comunicazione va effettuata entro il 18-01-2022;
  • per i rapporti avviati dal 12-01-2022 la comunicazione va effettuata prima dell’inizio della prestazione del lavoratore autonomo occasionale.

In attesa degli opportuni aggiornamenti della specifica procedura telematica, i soggetti interessati devono inviare la comunicazione per e-mail al competente Ispettorato.

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Assegno unico da marzo: al via le richieste all’Inps

Assegno unico da marzo: al via le richieste all’Inps

― 3 Gennaio 2022

L’Assegno unico e universale è un sostegno economico alle famiglie attribuito per ogni figlio a carico fino al compimento dei 21 anni (al ricorrere di determinate condizioni) e senza limiti di età per i figli disabili.

Leggi tutto
Persone fisiche fuori dall’Irap

Persone fisiche fuori dall’Irap

― 3 Gennaio 2022

Il nuovo anno – grazie alla legge di Bilancio votata al Senato – porta con sé la tanto attesa esclusione dall’Irap per le persone fisiche (sia nell’esercizio dell’impresa sia in quello della professione o dell’arte).

Leggi tutto
Finanziaria 2022: la nuova IRPEF

Finanziaria 2022: la nuova IRPEF

― 3 Gennaio 2022

Nell'ambito della Finanziaria 2022, recentemente pubblicata sulla G.U., sono state anticipate le disposizioni di revisione della tassazione delle persone fisiche previste dal "progetto" di Riforma fiscale, riorganizzando le aliquote IRPEF (ridotte da 5 a 4) e rimodulando la detrazione spettante per tipologia di reddito.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci