POLIZZA ASSICURATIVA PER LE PROFESSIONI, POSSIBILE PROROGA

― 12 Luglio 2013

Dal prossimo 13 agosto entrerà in vigore l’obbligo per i professionisti di contrarre la polizza assicurativa: in proposito si evidenzia che sta aumentando la preoccupazione delle categorie professionali per il maggior onere economico che dovranno subire i singoli professionisti.
La questione più delicata verte sul fatto che la regolamentazione lascia scoperto il confine della prestazione professionale da assicurare, così come quello dei rischi connessi, delle franchigie e dei massimali in rapporto al fatturato del professionista.

Inoltre emerge che le assicurazioni non sono obbligate a stipulare una polizza professionale e oggi, forse solo per accaparrarsi una potenziale clientela, sono disposte a concedere premi ridotti per poi, in assenza di opportuni controlli e vista l’obbligatorietà, aumentarli a dismisura negli anni successivi.
Per tali motivi, Maurizio De Tilla, presidente del CUP Napoli, ha annunciato la richiesta di un rinvio per l’entrata in vigore della legge; tuttavia, Marina Calderone, presidente del CUP nazionale, sottolinea che, in tal caso, «si tratterebbe solo di una proroga tecnica per dare un supporto reale a quelle che sono le esigenze degli ordini professionali nella fase conclusiva di definizione delle convenzioni assicurative. E questo potrebbe rappresentare un beneficio per gli iscritti che in un tempo di crisi come quello attuale, possono adempiere all’obbligo in un modo più consapevole e ragionato».
Di parere contrario, invece, Armando Zambrano, presidente del PAT (Professioni di Area Tecnica) che ritiene non necessaria un’ulteriore proroga dopo quella dello scorso anno.

 (Italia Oggi del 9 luglio 2013)

 

 

Monza e Brianza – Desio 12/07/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Niente indennità di maggio per le nuove partite IVA in gestioni separata

Niente indennità di maggio per le nuove partite IVA in gestioni separata

― 8 Luglio 2020

L’indennità di mille euro introdotta dal decreto legge 34/2020 per le partite Iva iscritte alla gestione separata Inps non viene riconosciuta a chi ha avviato l’attività dopo aprile 2019 e di conseguenza non ha la possibilità di dimostrare un calo di almeno il 33% nel secondo bimestre 2020 rispetto al…

Leggi tutto
ISEE Caf: dove farlo? Studio Fontana è il Caf CGN più vicino a te!

ISEE Caf: dove farlo? Studio Fontana è il Caf CGN più vicino a te!

― 26 Giugno 2020

L’ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) è lo strumento di valutazione della situazione economica di coloro che richiedono prestazioni sociali agevolate.

Leggi tutto
Definite le modalità di richiesta / utilizzo del “ Tax credit vacanze”

Definite le modalità di richiesta / utilizzo del “ Tax credit vacanze”

― 26 Giugno 2020

Tra le misure adottate per sostenere il comparto turistico / alberghiero, l’art. 176 del citato Decreto ha introdotto, per il 2020, una specifica agevolazione, c.d. “Tax credit vacanze”, utilizzabile presso le strutture ricettive nazionali.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci