PERCORSO AD OSTACOLI PER LA VOLUNTARY

― 17 Settembre 2015

L’Agenzia delle Entrate ha dato il via libera a una proroga tecnica di 30 giorni per la presentazione della relazione illustrativa e della relativa documentazione. Ciò per tenere in considerazione il mutato contesto normativo a seguito del Decreto n.128/15 che ha posto rimedio al difettoso coordinamento tra prescrizione penale e de­cadenza dell’azione erariale. Inoltre, con la precisazione contenuta nel comunicato delle Entrate di ieri, viene opportunamente specificato che da ciò discende la possibilità per i contribuenti di presentare anche una istanza integrativa nel medesimo termine di 30 giorni decorrenti dalla presentazione della “prima” istanza. Si tratta quindi di una vera e propria proroga “tecnica” con una seconda chance.

La proroga tecnica rischia di non dare poi tutto il respiro sperato e comunque il dossier richiede un continuo aggiornamento. Perché, come emerso ieri in un convegno a Vezia in Svizzera organizzato dal Centro studi ban­cari, sarebbe in preparazione e quindi in arrivo una quinta Circolare delle Entrate per sciogliere ulteriori dubbi operativi.

(Il Sole 24 Ore del 16 settembre 2015 – Giovanni Parente pag. 2)

 

Monza e Brianza – Desio

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Esonero contributivo 2021

Esonero contributivo 2021

― 31 Luglio 2021

Come noto, entro i termini fissati per il versamento delle imposte risultanti dal mod.

Leggi tutto
Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

― 5 Giugno 2021

Dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021 sarà possibile presentare la domanda per la nuova misura di sostegno ai nuclei familiari con figli minori a carico che non hanno diritto all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) di cui alla legge n. 153 del 1988.

Leggi tutto
Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

― 27 Maggio 2021

La compravendita della “prima casa” e il mutuo stipulato per finanziarla sono esenti da imposizione se siano stipulati tra il 26 maggio 2021 e il 30 giugno 2022 da soggetti infra 36enni il cui Isee sia non superiore a euro 40mila annui.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci