PER IL 770 RINVIO CON COMUNICATO

― 31 Luglio 2014

L’ufficializzazione della proroga del modello 770 arriva con un comunicato stampa. Poche righe a cui il Ministero dell’Economia affida il compito di tranquillizzare gli animi dei professionisti, preoccupati per l’incombere della scadenza di oggi, 31 luglio. Perché, nonostante le ampie rassicurazioni arrivate nel giorni scorsi dal ministero, fino a ieri pomeriggio non c’era niente di ufficiale. Il comunicato dell’Economia annuncia, di fatto, l’arrivo del decreto del presidente del CdM (proposto dal Mef) che sposta al 19 settembre il termine di oggi, 31 luglio. «I sostituti d’imposta avranno più tempo per inviare il modello 770 all’agenzia delle Entrate» si legge nel comuni­cato. Il ministero sottolinea anche che «la proroga tiene conto delle generali esigenze manifestate dalle aziende e dai professionisti».

(Il Sole 24 Ore del 31 luglio 2014 – Francesca Milano pag. 34)

 

 

Monza e Brianza – Desio 31/07/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Aumentato dal 2023 il limite all’utilizzo del contante

Aumentato dal 2023 il limite all’utilizzo del contante

― 31 Gennaio 2023

A decorrere dall'1 gennaio 2023 il Legislatore ha previsto l'aumento da 1.000 a 5.000 euro della soglia per il trasferimento di denaro contante e di titoli al portatore tra soggetti diversi.

Leggi tutto
FINANZIARIA 2023 – Rottamazione quater

FINANZIARIA 2023 – Rottamazione quater

― 24 Gennaio 2023

La disciplina della legge di Bilancio 2023 (legge 197/2022) ha introdotto la quarta edizione della rottamazione degli affidamenti all’agente della riscossione, con regole più convenienti rispetto a quelle delle edizioni precedenti.

Leggi tutto
FINANZIARIA 2023 – Rivalutazione terreni e partecipazioni

FINANZIARIA 2023 – Rivalutazione terreni e partecipazioni

― 10 Gennaio 2023

È confermata la riproposizione della rideterminazione del costo d'acquisto di: terreni edificabili e agricoli posseduti a titolo di proprietà, usufrutto, superficie ed enfiteusi;partecipazioni (anche possedute a titolo di proprietà / usufrutto).

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci