OBBLIGO POS – PROROGA AL 30 GIUGNO

― 5 Marzo 2014

Con la definitiva conversione in legge del Decreto “Milleproroghe” è stato rinviato l’obbligo di istallazione del POS al 30/6/2014 per i soggetti con fatturato inferiore ai 200.000 Euro, mentre per chi supera detta soglia l’obbligo decorre dal 28/03/2014.

pos

Quest’obbligo e’ nato per diffondere maggiormente l’uso dei mezzi elettronici di pagamento nei confronti dei soggetti che esercitano attività di vendita di prodotti e/o  di prestazione di servizi, anche professionali.

L’obbligo di accettare i pagamenti con mezzi elettronici scatta per importi superiori ai 30 Euro, sotto detta cifra può essere richiesto il pagamento in contanti.

I soggetti  obbligati all’istallazione del POS sono quelli che effettuano l’attività di vendita di prodotti e prestazione di servizi, compresi i professionisti, a titolo esemplificativo tutti i professionisti, commercianti, officine meccaniche, elettrauto, carrozzieri, attività di parrucchiere, saloni di bellezza, e imprese di servizi, ecc.

Per i soggetti con fatturato inferiore ai 200.000 Euro potranno esserci probabili variazioni entro il 30/06/2014.

 

 

Monza e Brianza – Desio 05/03/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Esonero contributivo 2021

Esonero contributivo 2021

― 31 Luglio 2021

Come noto, entro i termini fissati per il versamento delle imposte risultanti dal mod.

Leggi tutto
Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

― 5 Giugno 2021

Dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021 sarà possibile presentare la domanda per la nuova misura di sostegno ai nuclei familiari con figli minori a carico che non hanno diritto all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) di cui alla legge n. 153 del 1988.

Leggi tutto
Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

― 27 Maggio 2021

La compravendita della “prima casa” e il mutuo stipulato per finanziarla sono esenti da imposizione se siano stipulati tra il 26 maggio 2021 e il 30 giugno 2022 da soggetti infra 36enni il cui Isee sia non superiore a euro 40mila annui.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci