NUOVA SABATINI : COME OTTENERE I FINANZIAMENTI PER LE PMI

― 12 Marzo 2014

La “Nuova Sabatini” prevede la concessione di un finanziamento alle PMI per l’acquisto di nuovi beni strumentali o di nuove tecnologie digitali. Sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico sono disponibili le risposte alle domande frequenti (FAQ) relative alle agevolazioni della “Nuova Sabatini”. Ecco il riepilogo delle risposte.

La domanda di finanziamento va compilata dall’impresa in formato elettronico, secondo lo schema dell’allegato 1 della Circolare del Ministero n. 4567 del 10.02.2014, utilizzando i moduli che saranno pubblicati sul sito www.mise.gov.it. Tale domanda, unitamente all’ulteriore documentazione prevista, dovrà essere sottoscritta dal legale rappresentante dell’impresa tramite firma digitale e presentata via P.E.C. alle banche/intermediari finanziari aderenti alle convenzioni, a partire dalle ore 9.00 del 31 marzo 2014. L’elenco delle banche/intermediari finanziari aderenti alle convenzioni e con le quali successivamente l’impresa dovrà prendere contatto per definire le modalità del finanziamento sarà pubblicato sul sito del ministero e della Cassa Depositi e Prestiti.

 

Continua a leggere l’articolo

 

Monza e Brianza – Desio 12/03/2014

 

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Entro il 1° ottobre 2020 la comunicazione del domicilio digitale

Entro il 1° ottobre 2020 la comunicazione del domicilio digitale

― 22 Settembre 2020

Entro il 1° ottobre 2020 obbligo per imprese e professionisti di comunicare il proprio domicilio digitale, pena l’irrogazione di sanzioni. L’articolo 37 del decreto legge del 16 luglio 2020 n.

Leggi tutto
Fattura elettronica con maggiori dettagli dal 1° ottobre 2020

Fattura elettronica con maggiori dettagli dal 1° ottobre 2020

― 21 Settembre 2020

Dal 1° ottobre sarà possibile inviare le fatture elettroniche con le nuove codifiche relative alla natura dell’operazione e al tipo documento, mentre dal 2021 queste diventeranno obbligatorie.

Leggi tutto
Il credito d’imposta sanificazione si ferma al 15,6% dell’importo comunicato

Il credito d’imposta sanificazione si ferma al 15,6% dell’importo comunicato

― 14 Settembre 2020

Il provvedimento 11 settembre 2020 prot. n. 302831 del direttore dell’agenzia delle Entrate ha definito la percentuale spettante per la determinazione del credito d’imposta per le spese di sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione individuale da parte dei contribuenti che hanno presentato l’apposita comunicazione entro lo scorso 7 settembre.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci