NUOVA MODULISTICA REGISTRO IMPRESE DAL 1 APRILE

― 26 Marzo 2014

È stata approvata la nuova modulistica per la compilazione delle domande e delle denunce da presentare all’ufficio del registro delle imprese per via telematica o su supporto informatico (Specifiche Fedra  6.7), in vigore dal 1° febbraio 2014, che accompagna le istruzioni per l’utilizzo della nuova modulistica relativa al Registro delle Imprese e al REA. È quanto stabilito con il Decreto del Direttore generale del 18 ottobre 2013.

Successivamente, con la Circolare n. 3663/C del 22 ottobre 2013, il Ministero dello Sviluppo economico ha illustrato tutte le novità introdotte nella modulistica dal decreto. Dal 1° febbraio al 1° aprile entrambi i programmi saranno validi ma a partire dal 1° aprile 2014 non saranno più utilizzabili programmi informatici creati sulla base delle specifiche tecniche approvate con il precedente decreto direttoriale 29 novembre 2011 e gli uffici del Registro delle Imprese non potranno più accettare domande o denunzie di Comunicazione Unica e Deposito bilanci presentate utilizzando detti programmi informatici.

 

 

Monza e Brianza – Desio 26/03/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Esonero contributivo 2021

Esonero contributivo 2021

― 31 Luglio 2021

Come noto, entro i termini fissati per il versamento delle imposte risultanti dal mod.

Leggi tutto
Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

― 5 Giugno 2021

Dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021 sarà possibile presentare la domanda per la nuova misura di sostegno ai nuclei familiari con figli minori a carico che non hanno diritto all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) di cui alla legge n. 153 del 1988.

Leggi tutto
Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

― 27 Maggio 2021

La compravendita della “prima casa” e il mutuo stipulato per finanziarla sono esenti da imposizione se siano stipulati tra il 26 maggio 2021 e il 30 giugno 2022 da soggetti infra 36enni il cui Isee sia non superiore a euro 40mila annui.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci