LEI : NUOVO OBBLIGO ENTRO IL 13 MAGGIO

― 4 Aprile 2014

Per i  soggetti giuridici che operano sui mercati finanziari internazionali (imprese, fondi di investimento) c’è un nuovo adempimento a cui far fronte entro il 13 maggio. Vediamo di cosa si tratta.

Che cos’è il LEI e come è nato?

Il Legal Entity Identifier (LEI) è un codice univoco di 20 caratteri alfanumerici basato sullo standard internazionale ISO 17442 attribuito per identificare le parti di operazioni finanziarie di tutto il mondo in tutti i mercati e sistemi giuridici.

Nel 2011, i Capi di Stato e di Governo del G20, all’indomani della crisi finanziaria, hanno dato mandato al Financial Stability Board (FSB) di coordinare i lavori per la creazione di un sistema internazionale di identificazione univoco e globale, successivamente denominato Global Legal Entity Identifier System (GLEIS) con l’obiettivo di accrescere il grado di trasparenza e ridurre i rischi del sistema finanziario e di promuovere una maggiore trasparenza dei mercati finanziari.

Continua a leggere l’articolo

 

 

Monza e Brianza – Desio 04/04/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Entro il 1° ottobre 2020 la comunicazione del domicilio digitale

Entro il 1° ottobre 2020 la comunicazione del domicilio digitale

― 22 Settembre 2020

Entro il 1° ottobre 2020 obbligo per imprese e professionisti di comunicare il proprio domicilio digitale, pena l’irrogazione di sanzioni. L’articolo 37 del decreto legge del 16 luglio 2020 n.

Leggi tutto
Fattura elettronica con maggiori dettagli dal 1° ottobre 2020

Fattura elettronica con maggiori dettagli dal 1° ottobre 2020

― 21 Settembre 2020

Dal 1° ottobre sarà possibile inviare le fatture elettroniche con le nuove codifiche relative alla natura dell’operazione e al tipo documento, mentre dal 2021 queste diventeranno obbligatorie.

Leggi tutto
Il credito d’imposta sanificazione si ferma al 15,6% dell’importo comunicato

Il credito d’imposta sanificazione si ferma al 15,6% dell’importo comunicato

― 14 Settembre 2020

Il provvedimento 11 settembre 2020 prot. n. 302831 del direttore dell’agenzia delle Entrate ha definito la percentuale spettante per la determinazione del credito d’imposta per le spese di sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione individuale da parte dei contribuenti che hanno presentato l’apposita comunicazione entro lo scorso 7 settembre.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci