INTRASTAT SERVIZI AL RESTYLING

― 9 Luglio 2014

Cura dimagrante per i modelli Intrastat servizi: le informazioni sulle prestazioni scambiate con soggetti passivi comunitari, da riportare sugli elenchi riepilogativi, saranno ridotte ai minimi termini. Oltre al numero identifi­cativo della controparte, si dovranno indicare infatti soltanto il valore ed il codice della prestazione e il paese di pagamento. Non saranno più richieste, invece, le altre informazioni di dettaglio, tra le quali la data e il numero di fattura, le modalità di erogazione del servizio. La novità è prevista nell’art.23 dello schema di D.Lgs. sulle sem­plificazioni fiscali approvato dal governo il 20 giugno scorso, che ne demanda però l’attuazione ad un provvedi­mento dell’Agenzia delle dogane. Sarà inoltre attenuato il regime sanzionatorio per le violazioni degli obblighi statistici nella compilazione dei modelli: le sanzioni saranno infatti irrogate soltanto ai soggetti che realizzano scambi mensili non inferiori a 750mila euro ed una sola volta per ciascun modello inesatto o incompleto, a pre­scindere dal numero delle irregolarità.

(Italia Oggi del 9 luglio 2014 -Roberto Rosati pag. 30)

 

 

Monza e Brianza – Desio 09/07/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Esonero contributivo 2021

Esonero contributivo 2021

― 31 Luglio 2021

Come noto, entro i termini fissati per il versamento delle imposte risultanti dal mod.

Leggi tutto
Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

― 5 Giugno 2021

Dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021 sarà possibile presentare la domanda per la nuova misura di sostegno ai nuclei familiari con figli minori a carico che non hanno diritto all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) di cui alla legge n. 153 del 1988.

Leggi tutto
Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

― 27 Maggio 2021

La compravendita della “prima casa” e il mutuo stipulato per finanziarla sono esenti da imposizione se siano stipulati tra il 26 maggio 2021 e il 30 giugno 2022 da soggetti infra 36enni il cui Isee sia non superiore a euro 40mila annui.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci