IL NUOVO DURC SI PREPARA AL DEBUTTO

― 21 Maggio 2015

La nuova procedura di rilascio online del documento unico di regolarità contributiva (Durc) «sarà presto attiva». Ad annunciarlo è il ministero del Lavoro che giovedì prossimo presenterà ufficialmente le novità in una confe­renza stampa. Sembra dunque prossimo al completamento il percorso indicato dal D.L. n.34/14 con cui è stata prevista una semplificazione per il rilascio del Durc. Un percorso che ha richiesto molto più tempo di quanto stabilito, dato che in base allo stesso D.L. n.34/14 il Ministero del Lavoro avrebbe dovuto emanare entro il 20 maggio dell’anno scorso un decreto attuativo. Rispetto al sistema attualmente vigente, infatti, le linee guida a cui si dovrà conformare il provvedimento di regolamentazione prevedono la creazione di una piattaforma telemati­ca attraverso la quale chiunque vi abbia interesse, compresa l’impresa stessa, potrà verificare in tempo reale la regolarità contributiva nei confronti dell’Inps, dell’Inail e delle Casse edili (per le imprese del relativo comparto).

(Il Sole 24 Ore del 16 maggio 2015 – Matteo Prioschi e Alessandro Rota Porta pag. 15)

 

Monza e Brianza – Desio 21/05/2015

 

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Esonero contributivo 2021

Esonero contributivo 2021

― 31 Luglio 2021

Come noto, entro i termini fissati per il versamento delle imposte risultanti dal mod.

Leggi tutto
Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

― 5 Giugno 2021

Dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021 sarà possibile presentare la domanda per la nuova misura di sostegno ai nuclei familiari con figli minori a carico che non hanno diritto all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) di cui alla legge n. 153 del 1988.

Leggi tutto
Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

― 27 Maggio 2021

La compravendita della “prima casa” e il mutuo stipulato per finanziarla sono esenti da imposizione se siano stipulati tra il 26 maggio 2021 e il 30 giugno 2022 da soggetti infra 36enni il cui Isee sia non superiore a euro 40mila annui.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci