FERMO AUTO DOPO IL DECRETO DEL FARE

― 9 Ottobre 2013

Il c.d. Decreto “Fare” ha modificato la disciplina del fermo auto ed in generale del fermo amministrativo dei beni mobili registrati prevedendo:

–         l’invio al contribuente / debitore di una specifica comunicazione preventiva contenente l’avviso dell’iscrizione nei Pubblici registri del fermo amministrativo, in caso di inadempimento, entro 30 giorni;

–         la possibilità per il contribuente / debitore di evitare il fermo amministrativo dimostrando all’Agente della riscossione, entro il medesimo termine di 30 giorni, che i beni oggetto del vincolo sono “strumentali” all’attività d’impresa / lavoro autonomo.

 In mancanza di una specifica definizione normativa è opportuno che l’Agenzia delle Entrate fornisca indicazioni in ordine alla definizione della suddetta qualifica di strumentalità.

 

 

Monza e Brianza – Desio 09/10/2013

 

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Bonus 200 euro per partite IVA

Bonus 200 euro per partite IVA

― 15 Settembre 2022

Le domande per l'indennità una tantum di 200 euro per autonomi e professionisti potranno essere presentate non prima del 20 settembre e sino al 30 novembre.

Leggi tutto
Bonus Edicole 2022

Bonus Edicole 2022

― 6 Settembre 2022

La Finanziaria 2021 ha esteso anche al 2022 il credito d'imposta previsto a favore degli esercenti attività commerciali operanti nel settore della vendita al dettaglio di giornali, riviste e periodici.

Leggi tutto
Bonus 200 Euro una tantum

Bonus 200 Euro una tantum

― 6 Settembre 2022

Tra le misure introdotte dal c.d.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci