ERRORI IMU SENZA SANZIONI

― 18 Dicembre 2013

Chi è stato puntuale nel pagare entro ieri l’Imu su seconde case, negozi e capannoni ma si è perso nella giran­dola delle aliquote locali avrà tempo per rimediare entro il 16 giugno 2014, data di versamento dell’acconto Imu dell’anno prossimo, senza dover pagare interessi e sanzioni. In via di slittamento, poi, c’è anche la «mini-Imu», prevista a carico dei contribuenti che abitano nei Comuni dove l’aliquota per l’abitazione principale è superiore al 4 per mille, e soprattutto della maggiorazione Tares, l’una tantum statale da 30 centesimi al metro quadrato che interessa sia inquilini sia proprietari. Il correttivo approvato a Montecitorio, insomma, prova a cancellare gli effetti collaterali di un caos da record che ha circondato fino all’ultimo le regole dell’Imu, e intende venire incontro a chi comunque ha pagato anche se ha sbagliato cifra: per loro c’è tempo di rimediare fino al 16 giugno, perché è vero che la prima rata Iuc (la nuova imposta locale che unirà Tasi, Tari e Imu) andrà stabilita dal rego­lamento comunale, ma il calendario dell’imposta sul mattone rimane invariato e quindi il richiamo al prossimo appuntamento rimanda al 16 giugno.

(Il Sole 24 Ore del 17 dicembre 2013 – Gianni Trovati pag. 4)

 

 

Monza e Brianza – Desio 18/12/2013

 

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Lotteria degli scontrini

Lotteria degli scontrini

― 14 Dicembre 2020

A decorrere dal 2021 è previsto l'avvio della "Lotteria degli scontrini", ossia, la possibilità per i soggetti che acquistano beni / servizi presso esercenti che trasmettono telematicamente i corrispettivi all'Agenzia delle Entrate di partecipare all'estrazione a sorte di premi attribuiti nel quadro di una lotteria nazionale.

Leggi tutto
Invio spese sanitarie al STS: nuovo invio mensile dal 2021

Invio spese sanitarie al STS: nuovo invio mensile dal 2021

― 29 Novembre 2020

Con la pubblicazione sulla G.U. di uno specifico Decreto sono state apportate significative modifiche all'invio al Sistema Tessera Sanitaria (STS) dei dati relativi alle spese sanitarie delle persone fisiche, per la predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata.

Leggi tutto
Acconti 2020: mini proroga al 10 dicembre

Acconti 2020: mini proroga al 10 dicembre

― 29 Novembre 2020

Doppio binario per la proroga dei versamenti: subito un mini-rinvio generalizzato per tutti gli operatori economici della scadenza degli acconti dal 30 novembre al 10 dicembre e poi un’estensione della possibilità di sospensione fino al 30 aprile.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci