EQUITALIA RATEIZZAZIONE

― 9 Maggio 2013

Con Direttiva 7 maggio 2013, Equitalia ha modificato le modalità d’accesso e le procedure relative alla rateizzazione dei debiti ed in particolare:

–         è stato innalzato da 20 mila a 50 mila euro il limite dell’importo del debito per il quale è possibile ottenere automaticamente la rateazione, senza necessità di dover allegare alcuna documentazione comprovante la situazione di difficoltà economica (autocertificazione);

–         è stato disposto che per qualsiasi importo venga richiesta la rateazione il numero massimo di rate è pari a 72 e non più 48, fermo restando che l’importo di ciascuna rata dovrà essere pari ad almeno 100 euro.

Di sicuro interesse, inoltre, l’affermazione per cui il contribuente che ha ottenuto la rateizzazione non è più considerato inadempiente e può pertanto richiedere il DURC al fine di partecipare alle gare di affidamento delle concessioni e degli appalti di lavori, forniture e servizi.

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Agevolazione prima casa per under 36

Agevolazione prima casa per under 36

― 20 Settembre 2021

Con la finalità di favorire l'autonomia abitativa dei giovani, per i soggetti di età fino a 36 anni, in possesso di specifici requisiti reddituali/patrimoniali, è stabilito, in presenza dei requisiti "prima casa", l'esonero dal pagamento delle imposte sui trasferimenti nonché dell'imposta sostitutiva dovuta per la stipula dei mutui per acquisto, costruzione o…

Leggi tutto
Esonero contributivo 2021

Esonero contributivo 2021

― 31 Luglio 2021

Come noto, entro i termini fissati per il versamento delle imposte risultanti dal mod.

Leggi tutto
Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

― 5 Giugno 2021

Dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021 sarà possibile presentare la domanda per la nuova misura di sostegno ai nuclei familiari con figli minori a carico che non hanno diritto all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) di cui alla legge n. 153 del 1988.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci