EQUITALIA , DEBITI PAGABILI IN 10 ANNI

― 6 Novembre 2013

È all’ultimo miglio il regolamento che apre la strada a cittadini e a imprese in difficoltà per pagare i debiti con Equitalia anche in 10 anni. Quattro piani di rateizzazione dei debiti tributari, con la possibilità per il contribuen­te in crisi di chiedere al concessionario pubblico della riscossione il piano più adatto al suo status economico. Non solo. Per la concessione del tetto massimo di 120 rate verrà adottato un criterio progressivo sulla base del rapporto tra la rata e il reddito mensile del nucleo familiare, per le persone fisiche, tra la rata e il valore della produzione per le imprese. E nel definire le condizioni di accertata impossibilità a saldare i propri debiti, la rata mensile non potrà essere superiore al 20% del reddito mensile del nucleo familiare o al 10% del valore della produzione se si tratta di imprese. Confermata, poi, la possibilità – anticipata due settimane fa in un question time in commissione Finanze della Camera – che il pagamento in 120 rate potrà essere concesso anche ai piani di rateazione già in corso. Sono le principali novità previste dal regolamento attuativo del decreto “Fare” messo a punto dall’Economia e ora al vaglio della Ragioneria per gli ultimi controlli di rito.

(Il Sole 24 Ore del 6 novembre 2013 – Marco Mobili pag. 3)

 

 

Monza e Brianza – Desio 06/11/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Entro il 1° ottobre 2020 la comunicazione del domicilio digitale

Entro il 1° ottobre 2020 la comunicazione del domicilio digitale

― 22 Settembre 2020

Entro il 1° ottobre 2020 obbligo per imprese e professionisti di comunicare il proprio domicilio digitale, pena l’irrogazione di sanzioni. L’articolo 37 del decreto legge del 16 luglio 2020 n.

Leggi tutto
Fattura elettronica con maggiori dettagli dal 1° ottobre 2020

Fattura elettronica con maggiori dettagli dal 1° ottobre 2020

― 21 Settembre 2020

Dal 1° ottobre sarà possibile inviare le fatture elettroniche con le nuove codifiche relative alla natura dell’operazione e al tipo documento, mentre dal 2021 queste diventeranno obbligatorie.

Leggi tutto
Il credito d’imposta sanificazione si ferma al 15,6% dell’importo comunicato

Il credito d’imposta sanificazione si ferma al 15,6% dell’importo comunicato

― 14 Settembre 2020

Il provvedimento 11 settembre 2020 prot. n. 302831 del direttore dell’agenzia delle Entrate ha definito la percentuale spettante per la determinazione del credito d’imposta per le spese di sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione individuale da parte dei contribuenti che hanno presentato l’apposita comunicazione entro lo scorso 7 settembre.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci