DETRAZIONE RISPARMIO ENERGETICO – VADEMECUM ENEA

― 18 Maggio 2015

Come noto per effetto delle modifiche apportate all’articolo 14, comma 2, D.L. n. 63/2013 ad opera dell’articolo 1, comma 47, L. n. 147/2014, la detrazione relativa alle spese per interventi di riqualificazione e risparmio energetico è:

  1. riconosciuta nella misura del 65% fino al 31.12.2015, prevedendo l’estensione anche per gli interventi effettuati su parti comuni di edifici condominiali o che interessano tutte le unità immobiliari di cui si compone il condominio;
  2. estesa a due nuove fattispecie di interventi, quali le schermature solari e gli impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di
generatori di calore alimentati da biomasse combustibili.

Dal punto di vista tecnico, l’ENEA ha da pochi giorni aggiornato il proprio vademecum relativo alla detrazione in commento, disponibile sul sito www.acs.enea.it/vademecum/, fornendo importanti chiarimenti in merito alla specifiche tecniche delle due nuove detrazioni.

Monza e Brianza – Desio 18/05/2015

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Fuoriuscita dal Regime forfettario e recupero dell’IVA non detratta

Fuoriuscita dal Regime forfettario e recupero dell’IVA non detratta

― 7 Dicembre 2023

La fuoriuscita dal regime forfettario durante l’anno, per il superamento del limite dei 100mila euro di ricavi o di compensi incassati, consente di recuperare l’Iva non detratta in vigenza del regime forfettario per le giacenze di magazzino, i canoni di leasing a cavallo dei due regimi e i beni strumentali…

Leggi tutto
Differimento e rateizzazione secondo acconto per persone fisiche titolari di partita IVA

Differimento e rateizzazione secondo acconto per persone fisiche titolari di partita IVA

― 23 Ottobre 2023

L'articolo 4 del DL n.145 del 18 ottobre 2023 ha differito al 16 gennaio 2024 i termini di versamento della seconda rata degli acconti d'imposta dovuti in base al modello Redditi 2023.

Leggi tutto
Stretta sugli impatriati dal 2024

Stretta sugli impatriati dal 2024

― 18 Ottobre 2023

Cambia tutto per gli impatriati. Dall’anno prossimo spariranno le attuali agevolazioni e debutterà un nuovo regime di favore, con una stretta sui requisiti d’accesso.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci