DETRAZIONE PER L’ACQUISTO DI MOBILI

― 8 Luglio 2013

L’Agenzia delle Entrate, con un comunicato del 4 luglio 2013, ha fornito le prime indicazioni operative su come usufruire della detrazione Irpef del 50% per le spese sostenute per l’acquisto di mobili destinati all’arredo degli immobili su cui sono effettuati i lavori di ristrutturazione edilizia.
I contribuenti devono eseguire i pagamenti mediante bonifici bancari o postali, con le medesime modalità già previste per i pagamenti dei lavori di ristrutturazione fiscalmente agevolati.
Nei bonifici si deve indicare:

–         la causale del versamento attualmente utilizzata dalle banche e da Poste per i bonifici relativi ai lavori di ristrutturazione fiscalmente agevolati;

–         il codice fiscale del beneficiario della detrazione;

–         il numero di partita Iva ovvero il codice fiscale del soggetto a favore del quale il bonifico è effettuato.

 (Il Sole 24 Ore del 5 luglio 2013)

 

 

Monza e Brianza – Desio 08/07/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Aumentato dal 2023 il limite all’utilizzo del contante

Aumentato dal 2023 il limite all’utilizzo del contante

― 31 Gennaio 2023

A decorrere dall'1 gennaio 2023 il Legislatore ha previsto l'aumento da 1.000 a 5.000 euro della soglia per il trasferimento di denaro contante e di titoli al portatore tra soggetti diversi.

Leggi tutto
FINANZIARIA 2023 – Rottamazione quater

FINANZIARIA 2023 – Rottamazione quater

― 24 Gennaio 2023

La disciplina della legge di Bilancio 2023 (legge 197/2022) ha introdotto la quarta edizione della rottamazione degli affidamenti all’agente della riscossione, con regole più convenienti rispetto a quelle delle edizioni precedenti.

Leggi tutto
FINANZIARIA 2023 – Rivalutazione terreni e partecipazioni

FINANZIARIA 2023 – Rivalutazione terreni e partecipazioni

― 10 Gennaio 2023

È confermata la riproposizione della rideterminazione del costo d'acquisto di: terreni edificabili e agricoli posseduti a titolo di proprietà, usufrutto, superficie ed enfiteusi;partecipazioni (anche possedute a titolo di proprietà / usufrutto).

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci