DETRAZIONE 65% ANCHE IN CASO DI RICOSTRUZIONE CON SAGOMA DIVERSA

― 25 Marzo 2014

Detrazione fiscale del 65% per demolizione e ricostruzione anche senza obbligo di rispettare la sagoma dell’im­mobile demolito. Dal 21 agosto 2013, sono compresi tra gli interventi di ristrutturazione edilizia anche quelli che consistono nella demolizione e ricostruzione di un immobile con la stessa volumetria di quello precedente, senza che sia necessario rispettarne la sagoma. Per questo tipo di interventi si applica la detrazione 65%. Recenti modifiche normative alla definizione di «ristrutturazione edilizia», con eliminazione del riferimento alla «sago­ma», comportano la possibilità di usufruire delle detrazioni anche per ricostruzioni che rispettino la sola volu­metria originaria. È con la L. n. 98/13, di conversione del DL n. 69/13 (il cosiddetto decreto del fare), in vigore dal 21 agosto 2013, che è stata rivista la definizione di «ristrutturazione edilizia» contenuta nel Testo unico edilizia eliminando all’art.3, co.1, lett.d) del DPR 380/01 il riferimento alla «sagoma». Questo, in sintesi, il contenuto di una recente Faq, la numero 68-bis formulata dall’Enea.

(Italia Oggi del 25 marzo 2014 –  pag. 28)

 

 

Monza e Brianza – Desio 25/03/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Esonero contributivo 2021

Esonero contributivo 2021

― 31 Luglio 2021

Come noto, entro i termini fissati per il versamento delle imposte risultanti dal mod.

Leggi tutto
Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

― 5 Giugno 2021

Dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021 sarà possibile presentare la domanda per la nuova misura di sostegno ai nuclei familiari con figli minori a carico che non hanno diritto all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) di cui alla legge n. 153 del 1988.

Leggi tutto
Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

― 27 Maggio 2021

La compravendita della “prima casa” e il mutuo stipulato per finanziarla sono esenti da imposizione se siano stipulati tra il 26 maggio 2021 e il 30 giugno 2022 da soggetti infra 36enni il cui Isee sia non superiore a euro 40mila annui.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci