DECRETO CASA IN VIGORE

― 4 Aprile 2014

In Gazzetta Ufficiale (n.73 del 28.3.2014) è stato pubblicato l’atteso “Decreto emergenza abitativa” (D. L. 28 marzo 2014, n. 47) che prevede, accanto a una serie di misure e incentivi in favore dell’edilizia sociale, alloggi popolari e promozione della cedolare secca per gli affitti concordati, una nuova puntata sul pasticcio bonus arredi. Ecco in sintesi le più importanti novità.
Incentivi fiscali (cedolare secca al 10%) per gli affitti concordati.
La novità più attesa riguarda l’ulteriore abbattimento dell’aliquota per la cedolare secca, già ridotta dal 19 al 15% per il 2013, che passa al 10% per l’anno 2014. La disposizione produce i suoi effetti dal 1° gennaio 2014, rendendo estremamente conveniente questa nuova forma di tassazione, prevista per i Comuni ad alta densità abitativa, posto che dal 2013 l’abbattimento forfettario della base imponibile per i canoni liberi è passato dal 15% al 5%.

Continua a leggere l’articolo

 

 

Monza e Brianza – Desio 04/04/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Agevolazione prima casa per under 36

Agevolazione prima casa per under 36

― 20 Settembre 2021

Con la finalità di favorire l'autonomia abitativa dei giovani, per i soggetti di età fino a 36 anni, in possesso di specifici requisiti reddituali/patrimoniali, è stabilito, in presenza dei requisiti "prima casa", l'esonero dal pagamento delle imposte sui trasferimenti nonché dell'imposta sostitutiva dovuta per la stipula dei mutui per acquisto, costruzione o…

Leggi tutto
Esonero contributivo 2021

Esonero contributivo 2021

― 31 Luglio 2021

Come noto, entro i termini fissati per il versamento delle imposte risultanti dal mod.

Leggi tutto
Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

― 5 Giugno 2021

Dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021 sarà possibile presentare la domanda per la nuova misura di sostegno ai nuclei familiari con figli minori a carico che non hanno diritto all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) di cui alla legge n. 153 del 1988.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci