CORREZIONE ERRORI IN BILANCIO

― 27 Settembre 2013

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 31/E del 24 settembre 2013, ha fornito chiarimenti interpretativi in merito al trattamento fiscale da applicare, nell’ipotesi in cui i contribuenti procedano alla correzione di errori contabili derivanti da:

–         mancata imputazione di componenti negativi nel corretto esercizio di competenza;

–         mancata imputazione di componenti positivi nel corretto esercizio di competenza.

Gli errori contabili relativi alla competenza di un componente di reddito sia positivo sia negativo possono essere corretti dal contribuente e esplicitare i loro effetti nell’ultima dichiarazione emendabile a sfavore o a favore. Le imprese devono comunque operare considerando i principi contabili (OIC 29 e IAS 8) che prevedono delle apposite metodologie di correzione degli errori commessi nella redazione di uno o più bilanci degli esercizi precedenti.

(Il Sole 24 Ore del 25 settembre 2013)

 

 

Monza e Brianza – Desio 27/09/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Agevolazione prima casa per under 36

Agevolazione prima casa per under 36

― 20 Settembre 2021

Con la finalità di favorire l'autonomia abitativa dei giovani, per i soggetti di età fino a 36 anni, in possesso di specifici requisiti reddituali/patrimoniali, è stabilito, in presenza dei requisiti "prima casa", l'esonero dal pagamento delle imposte sui trasferimenti nonché dell'imposta sostitutiva dovuta per la stipula dei mutui per acquisto, costruzione o…

Leggi tutto
Esonero contributivo 2021

Esonero contributivo 2021

― 31 Luglio 2021

Come noto, entro i termini fissati per il versamento delle imposte risultanti dal mod.

Leggi tutto
Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

― 5 Giugno 2021

Dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021 sarà possibile presentare la domanda per la nuova misura di sostegno ai nuclei familiari con figli minori a carico che non hanno diritto all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) di cui alla legge n. 153 del 1988.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci