COLLABORAZIONE DEI FAMILIARI NELLE PICCOLE IMPRESE

― 13 Giugno 2013

Il Ministero del Lavoro, con la lettera circolare prot. n. 10478/2013, fornisce agli ispettori le regole di comportamento nei controlli sulle collaborazioni familiari nei casi di piccole imprese (negozi, botteghe ecc.) in cui il titolare fruisce dell’aiuto di coniuge, parenti e affini.

Le piccole imprese commerciali, artigiane e agricole possono avvalersi della collaborazione dei familiari senza dover sopportare, in alcuni casi, il costo di contributi previdenziali aggiuntivi.
La collaborazione familiare è di tipo occasionale e non richiede l’iscrizione del parente all’Inps quando sono coinvolti familiari pensionati o impiegati full time in altre aziende.

Nelle altre situazioni viene fissato in 90 giorni nel corso di un anno solare il limite massimo della collaborazione gratuita e occasionale del familiare; il parametro è frazionabile in ore, in 720 ore nel corso di un anno solare.

 (Il Sole 24 Ore del 12 giugno 2013, pag. 22)

 

Monza e Brianza, Desio 13/06/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Agevolazione prima casa per under 36

Agevolazione prima casa per under 36

― 20 Settembre 2021

Con la finalità di favorire l'autonomia abitativa dei giovani, per i soggetti di età fino a 36 anni, in possesso di specifici requisiti reddituali/patrimoniali, è stabilito, in presenza dei requisiti "prima casa", l'esonero dal pagamento delle imposte sui trasferimenti nonché dell'imposta sostitutiva dovuta per la stipula dei mutui per acquisto, costruzione o…

Leggi tutto
Esonero contributivo 2021

Esonero contributivo 2021

― 31 Luglio 2021

Come noto, entro i termini fissati per il versamento delle imposte risultanti dal mod.

Leggi tutto
Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

― 5 Giugno 2021

Dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021 sarà possibile presentare la domanda per la nuova misura di sostegno ai nuclei familiari con figli minori a carico che non hanno diritto all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) di cui alla legge n. 153 del 1988.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci