COLLABORAZIONE DEI FAMILIARI NELLE PICCOLE IMPRESE

― 13 Giugno 2013

Il Ministero del Lavoro, con la lettera circolare prot. n. 10478/2013, fornisce agli ispettori le regole di comportamento nei controlli sulle collaborazioni familiari nei casi di piccole imprese (negozi, botteghe ecc.) in cui il titolare fruisce dell’aiuto di coniuge, parenti e affini.

Le piccole imprese commerciali, artigiane e agricole possono avvalersi della collaborazione dei familiari senza dover sopportare, in alcuni casi, il costo di contributi previdenziali aggiuntivi.
La collaborazione familiare è di tipo occasionale e non richiede l’iscrizione del parente all’Inps quando sono coinvolti familiari pensionati o impiegati full time in altre aziende.

Nelle altre situazioni viene fissato in 90 giorni nel corso di un anno solare il limite massimo della collaborazione gratuita e occasionale del familiare; il parametro è frazionabile in ore, in 720 ore nel corso di un anno solare.

 (Il Sole 24 Ore del 12 giugno 2013, pag. 22)

 

Monza e Brianza, Desio 13/06/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

― 5 Giugno 2021

Via libera dal Consiglio dei ministri al decreto legge ponte per l’avvio dal 1° luglio dell’aiuto mensile a disoccupati e autonomi. Niente sostegno oltre i 50mila euro di Isee.

Leggi tutto
Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

Prima casa, zero imposte per gli acquisti degli under 36

― 27 Maggio 2021

La compravendita della “prima casa” e il mutuo stipulato per finanziarla sono esenti da imposizione se siano stipulati tra il 26 maggio 2021 e il 30 giugno 2022 da soggetti infra 36enni il cui Isee sia non superiore a euro 40mila annui.

Leggi tutto
Decreto Sostegni bis

Decreto Sostegni bis

― 27 Maggio 2021

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 123 del 25 maggio 2021 il D.L. 73/2021 (c.d. “Decreto Sostegni bis”). Si richiamano, di seguito, in sintesi, le più rilevanti novità introdotte.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci