CASSETTO FISCALE

― 2 Agosto 2013

Cambia la disciplina relativa al cassetto fiscale. È stato infatti emanato il provvedimento con il quale l’Agenzia delle Entrate, in un’ottica di semplificazione della procedura di adesione al servizio e di presentazione delle deleghe, prevede l’utilizzo esclusivo, da parte dell’intermediario, dello stesso servizio Entratel ed elimina, quindi, la necessità di recarsi presso un ufficio dell’Agenzia. Si ricorda che per utilizzare il servizio, l’intermediario dev’essere in possesso di una delega preventiva e specifica da parte del contribuente (a tal fine va utilizzato il modello di delega pubblicato sul sito internet delle Entrate). Inoltre si introduce la possibilità per ciascun contribuente abilitato ai servizi online del Fisco, di conferire delega anche attraverso le specifiche funzionalità rese disponibili nella propria area autenticata del relativo sito internet. Un’altra novità sta nel fatto che ciascun contribuente potrà delegare fino a due intermediari per un periodo di quattro anni (con possibilità di rinnovo alla scadenza e di revoca, in qualsiasi momento e su iniziativa di entrambe le parti). Gli intermediari possono aderire alle nuove regole entro il 31 ottobre 2014, indipendentemente dalla scadenza dell’attuale adesione.

 

 

Monza e Brianza – Desio 02/08/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Recupero canone Rai 2021 per bar, ristoranti e alberghi

Recupero canone Rai 2021 per bar, ristoranti e alberghi

― 26 Gennaio 2022

La risoluzione 6/E/2022  ha creato il codice tributo «6958», che consente di “riottenere” sotto forma di credito d’imposta da utilizzare in compensazione in F24 il canone speciale Rai 2021 per cui il primo decreto Sostegni (Dl 41/2021) ha previsto l’esonero.

Leggi tutto
Limite utilizzo del contante: 1.000 euro dal 1 gennaio 2022

Limite utilizzo del contante: 1.000 euro dal 1 gennaio 2022

― 19 Gennaio 2022

A decorrere dall'1 gennaio 2022 scatta la riduzione da 2.000 a 1.000 euro della soglia per il trasferimento di denaro contante e di titoli al portatore in euro o valuta estera e la conseguente rimodulazione del minimo edittale delle sanzioni per i trasferimenti del contante in misura superiore al limite.…

Leggi tutto
Prestazioni occasionali – comunicazione preventiva all’Ispettorato del Lavoro

Prestazioni occasionali – comunicazione preventiva all’Ispettorato del Lavoro

― 13 Gennaio 2022

Nell'ambito del c.d. "Decreto Fiscale" il Legislatore ha introdotto un nuovo obbligo di comunicazione a carico dei soggetti che impiegano lavoratori autonomi occasionali finalizzato allo svolgimento di attività di monitoraggio e di contrasto a forme elusive.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci