BONUS PRIMA CASA A RISCHIO

― 26 Aprile 2013

La Direzione Regionale Entrate della Toscana, con la nota 911-6090/2013 del 14.02.2013, ha precisato che è a rischio chi compra una casa da un venditore che l’avesse, a sua volta, acquistata da meno di 5 anni con l’agevolazione “prima casa” e che poi, entro un anno dalla vendita, non ricompri una nuova abitazione principale, decadendo dall’agevolazione ottenuta per l’acquisto della casa poi venduta.

Se il venditore non paga le imposte e le sanzioni dovute per la decadenza dall’agevolazione, l’obbligazione tributaria è garantita da un privilegio dello Stato, che coinvolge chi sia attualmente proprietario dell’immobile, il quale ha poi poca speranza di rivalsa verso il venditore decaduto dall’agevolazione.

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Decreto Sostegni – ulteriori interventi in materia di riscossione

Decreto Sostegni – ulteriori interventi in materia di riscossione

― 30 Marzo 2021

Pagamento cartelle, avvisi di addebito e accertamenti Differimento al 30 aprile 2021 del termine di sospensione per il versamento delle entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di addebito e avvisi di accertamento affidati all’Agente della riscossione.

Leggi tutto
Decreto Sostegni – Contributo a fondo perduto per imprese e professionisti

Decreto Sostegni – Contributo a fondo perduto per imprese e professionisti

― 20 Marzo 2021

Contributi a fondo perduto per circa 3 milioni di imprese e professionisti che nel 2020 hanno perso almeno il 30% del fatturato medio mensile rispetto al 2019.

Leggi tutto
730/2021 Obbligo di tracciabilità del pagamento delle spese ai fini della detrazione

730/2021 Obbligo di tracciabilità del pagamento delle spese ai fini della detrazione

― 16 Marzo 2021

I commi 679 e 680 della Legge di Bilancio 2020 , dispongono che, ai fini dell'imposta sul reddito delle persone fisiche, la detrazione dall'imposta lorda nella misura del 19 % degli oneri spetta a condizione che l'onere sia sostenuto con versamento bancario o postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento tracciabili, a decorrere dal…

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci