AUTONOMI ALLA CASSA ENTRO IL 16 GIUGNO

― 10 Giugno 2014

Prossimo appuntamento alla cassa dell’Inps per artigiani, commercianti e professionisti iscritti alla gestione se­parata, i quali devono pagare il saldo dei contributi del 2013 e il primo acconto 2014 sulla quota eccedente il minimale. Il 16 giugno scade infatti il termine utile per il versamento, che può comunque essere eseguito entro il 16 luglio, con la maggiorazione dell’importo dei contributi dello 0,40% a titolo di interessi. A ricordarlo è la circolare n. 74/2014 dell’Istituto di previdenza, dove tra l’altro viene sottolineato che le domande per effettuare le operazioni dovranno essere presentate esclusivamente online collegandosi all’indirizzo www.inps.it, selezio­nando dall’opzione «Elenco di tutti i servizi» l’applicazione «Cassetto previdenziale artigiani e commercianti»; dal menù posto a sinistra dello schermo selezionare «Domande telematizzate», quindi «Compensazione contri­butiva» o «Rimborso». L’importo eventualmente risultante a credito dal Quadro RR del modello Unico 2014 può essere portato in compensazione nel modello di pagamento unificato F24.

(Italia Oggi del 7 giugno 2014 – Leonardo Comegna pag. 30)

 

 

Monza e Brianza – Desio 10/06/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Aumentato dal 2023 il limite all’utilizzo del contante

Aumentato dal 2023 il limite all’utilizzo del contante

― 31 Gennaio 2023

A decorrere dall'1 gennaio 2023 il Legislatore ha previsto l'aumento da 1.000 a 5.000 euro della soglia per il trasferimento di denaro contante e di titoli al portatore tra soggetti diversi.

Leggi tutto
FINANZIARIA 2023 – Rottamazione quater

FINANZIARIA 2023 – Rottamazione quater

― 24 Gennaio 2023

La disciplina della legge di Bilancio 2023 (legge 197/2022) ha introdotto la quarta edizione della rottamazione degli affidamenti all’agente della riscossione, con regole più convenienti rispetto a quelle delle edizioni precedenti.

Leggi tutto
FINANZIARIA 2023 – Rivalutazione terreni e partecipazioni

FINANZIARIA 2023 – Rivalutazione terreni e partecipazioni

― 10 Gennaio 2023

È confermata la riproposizione della rideterminazione del costo d'acquisto di: terreni edificabili e agricoli posseduti a titolo di proprietà, usufrutto, superficie ed enfiteusi;partecipazioni (anche possedute a titolo di proprietà / usufrutto).

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci