AUTONOMI ALLA CASSA ENTRO IL 16 GIUGNO

― 10 Giugno 2014

Prossimo appuntamento alla cassa dell’Inps per artigiani, commercianti e professionisti iscritti alla gestione se­parata, i quali devono pagare il saldo dei contributi del 2013 e il primo acconto 2014 sulla quota eccedente il minimale. Il 16 giugno scade infatti il termine utile per il versamento, che può comunque essere eseguito entro il 16 luglio, con la maggiorazione dell’importo dei contributi dello 0,40% a titolo di interessi. A ricordarlo è la circolare n. 74/2014 dell’Istituto di previdenza, dove tra l’altro viene sottolineato che le domande per effettuare le operazioni dovranno essere presentate esclusivamente online collegandosi all’indirizzo www.inps.it, selezio­nando dall’opzione «Elenco di tutti i servizi» l’applicazione «Cassetto previdenziale artigiani e commercianti»; dal menù posto a sinistra dello schermo selezionare «Domande telematizzate», quindi «Compensazione contri­butiva» o «Rimborso». L’importo eventualmente risultante a credito dal Quadro RR del modello Unico 2014 può essere portato in compensazione nel modello di pagamento unificato F24.

(Italia Oggi del 7 giugno 2014 – Leonardo Comegna pag. 30)

 

 

Monza e Brianza – Desio 10/06/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Tax credit affitti

Tax credit affitti

― 23 Novembre 2020

Introdotto dal Dl «cura Italia» solo per negozi e botteghe in categoria catastale C/1, il bonus è mutato con l’evolversi della pandemia. Prima è stato trasformato dal Dl Rilancio in un credito generalizzato, ed è infine diventato un tax credit rivolto solo alle imprese penalizzate dagli ultimi Dpcm.

Leggi tutto
Regione Lombardia – contributo fondo perduto

Regione Lombardia – contributo fondo perduto

― 19 Novembre 2020

Con delibera n. 3869  del 17 novembre 2020 la Giunta regionale ha approvato la misura “Sì! Lombardia”, che sostiene le microimprese e i lavoratori autonomi con partita IVA individuale non iscritti al Registro delle imprese, che sono stati particolarmente colpiti dalle restrizioni imposte dal contenimento del contagio del Covid-19.

Leggi tutto
Decreto Ristori BIS – D.L. 9 novembre 2020 n. 149

Decreto Ristori BIS – D.L. 9 novembre 2020 n. 149

― 10 Novembre 2020

Con il D.L. 9 novembre 2020 n. 149 detto "Ristori Bis" sono state previste ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese e giustizia, connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19. Di seguito le principali misure introdotte.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci