AUTONOMI ALLA CASSA ENTRO IL 16 GIUGNO

― 10 Giugno 2014

Prossimo appuntamento alla cassa dell’Inps per artigiani, commercianti e professionisti iscritti alla gestione se­parata, i quali devono pagare il saldo dei contributi del 2013 e il primo acconto 2014 sulla quota eccedente il minimale. Il 16 giugno scade infatti il termine utile per il versamento, che può comunque essere eseguito entro il 16 luglio, con la maggiorazione dell’importo dei contributi dello 0,40% a titolo di interessi. A ricordarlo è la circolare n. 74/2014 dell’Istituto di previdenza, dove tra l’altro viene sottolineato che le domande per effettuare le operazioni dovranno essere presentate esclusivamente online collegandosi all’indirizzo www.inps.it, selezio­nando dall’opzione «Elenco di tutti i servizi» l’applicazione «Cassetto previdenziale artigiani e commercianti»; dal menù posto a sinistra dello schermo selezionare «Domande telematizzate», quindi «Compensazione contri­butiva» o «Rimborso». L’importo eventualmente risultante a credito dal Quadro RR del modello Unico 2014 può essere portato in compensazione nel modello di pagamento unificato F24.

(Italia Oggi del 7 giugno 2014 – Leonardo Comegna pag. 30)

 

 

Monza e Brianza – Desio 10/06/2014

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

INPS Artigiani e Commercianti – rinviata la scadenza del 17 maggio

INPS Artigiani e Commercianti – rinviata la scadenza del 17 maggio

― 14 Maggio 2021

Rinviata dal 17 maggio al 20 agosto la scadenza entro cui artigiani e commercianti, iscritti alla relativa gestione previdenziale Inps, devono versare la prima rata dei contributi dovuti sul minimale di reddito.

Leggi tutto
Decreto Sostegni – ulteriori interventi in materia di riscossione

Decreto Sostegni – ulteriori interventi in materia di riscossione

― 30 Marzo 2021

Pagamento cartelle, avvisi di addebito e accertamenti Differimento al 30 aprile 2021 del termine di sospensione per il versamento delle entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di addebito e avvisi di accertamento affidati all’Agente della riscossione.

Leggi tutto
Decreto Sostegni – Contributo a fondo perduto per imprese e professionisti

Decreto Sostegni – Contributo a fondo perduto per imprese e professionisti

― 20 Marzo 2021

Contributi a fondo perduto per circa 3 milioni di imprese e professionisti che nel 2020 hanno perso almeno il 30% del fatturato medio mensile rispetto al 2019.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci