AUMENTO IVA SOSPESO PER TRE MESI

― 28 Giugno 2013

Nella giornata di ieri il Consiglio dei Ministri ha deliberato di rinviare dal 1° luglio al 1° ottobre 2013 l’aumento dell’aliquota ordinaria IVA, dal 21 al 22 per cento.

La disposizione è stata approvata parallelamente al Decreto Lavoro in cui confluirà. Tuttavia, per bilanciare i tre mesi di proroga, è stato previsto:

–         l’incremento degli acconti delle imposte, con effetti già sul 2013,

–         la tassazione delle «e-cig», vale a dire le sigarette elettroniche e gli altri prodotti succedanei del fumo.

In particolare, in merito all’aumento degli acconti, è stato previsto che, a partire dal 2013, l’acconto IRPEF dovuto dalle persone fisiche sarà pari al 100 per cento di quanto pagato per l’anno precedente, contro l’attuale 99 per cento, mentre, per quanto riguarda l’acconto IRES, si passerà dal 100 al 101 per cento.

 (Italia Oggi del 27 giugno 2013)

 

 

Monza e Brianza –  Desio 28/06/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Agevolazione prima casa per under 36

Agevolazione prima casa per under 36

― 20 Settembre 2021

Con la finalità di favorire l'autonomia abitativa dei giovani, per i soggetti di età fino a 36 anni, in possesso di specifici requisiti reddituali/patrimoniali, è stabilito, in presenza dei requisiti "prima casa", l'esonero dal pagamento delle imposte sui trasferimenti nonché dell'imposta sostitutiva dovuta per la stipula dei mutui per acquisto, costruzione o…

Leggi tutto
Esonero contributivo 2021

Esonero contributivo 2021

― 31 Luglio 2021

Come noto, entro i termini fissati per il versamento delle imposte risultanti dal mod.

Leggi tutto
Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

Assegno Unico, si parte dal 1° luglio

― 5 Giugno 2021

Dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021 sarà possibile presentare la domanda per la nuova misura di sostegno ai nuclei familiari con figli minori a carico che non hanno diritto all’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF) di cui alla legge n. 153 del 1988.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci