ANTIRICICLAGGIO, CHIUSURA CONTO CORRENTE

― 23 Aprile 2013

ANTIRICICLAGGIO, CHIUSURA CONTO CORRENTE

Con Provvedimento 3 febbraio 2013, Banca d’Italia ha disposto che, in caso di impossibile completamento dell’adeguata verifica della clientela, il relativo rapporto di conto corrente dovrà essere chiuso e i fondi trasferiti al cliente su altro conto da lui indicato, esclusivamente tramite bonifico bancario, applicando in tal senso le disposizioni già contenute nell’art. 23, comma 1, D.Lgs. n. 231/2007. Inoltre, la causale del bonifico indicherà l’impossibilità di rispettare gli obblighi di adeguata verifica e pertanto la banca ricevente accoglierà il cliente con perplessità.

Si precisa che i contratti bancari di conto corrente si conformano alle disposizioni del Codice civile che sono inderogabili dalle parti, soprattutto se sfavorevoli per il cliente. Pertanto, gli istituti di credito rischiano di dover riscrivere le clausole per le nuove modalità di chiusura del rapporto, poiché le istruzioni violerebbero gli accordi che prevedono la liquidazione anche in contanti.

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Decreto Sostegni – ulteriori interventi in materia di riscossione

Decreto Sostegni – ulteriori interventi in materia di riscossione

― 30 Marzo 2021

Pagamento cartelle, avvisi di addebito e accertamenti Differimento al 30 aprile 2021 del termine di sospensione per il versamento delle entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di addebito e avvisi di accertamento affidati all’Agente della riscossione.

Leggi tutto
Decreto Sostegni – Contributo a fondo perduto per imprese e professionisti

Decreto Sostegni – Contributo a fondo perduto per imprese e professionisti

― 20 Marzo 2021

Contributi a fondo perduto per circa 3 milioni di imprese e professionisti che nel 2020 hanno perso almeno il 30% del fatturato medio mensile rispetto al 2019.

Leggi tutto
730/2021 Obbligo di tracciabilità del pagamento delle spese ai fini della detrazione

730/2021 Obbligo di tracciabilità del pagamento delle spese ai fini della detrazione

― 16 Marzo 2021

I commi 679 e 680 della Legge di Bilancio 2020 , dispongono che, ai fini dell'imposta sul reddito delle persone fisiche, la detrazione dall'imposta lorda nella misura del 19 % degli oneri spetta a condizione che l'onere sia sostenuto con versamento bancario o postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento tracciabili, a decorrere dal…

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci