ACCONTI IRES AL 102,5% ENTRO IL 10 DICEMBRE

― 4 Dicembre 2013

Gli acconti Ires e Irap per le società di capitale e gli enti equiparati passano dal 101% al 102,5% e si versano entro il prossimo 10 dicembre. Con un decreto del 30 novembre 2013, pubblicato in G.U. n. 282 di ieri, come prescritto dal co.6, dell’art.2, DL n. 133/13 riguardante le «disposizioni urgenti concernenti l’Imu, l’alienazione di immobili pubblici e la Banca d’Italia» (G.U. 30/11/2013 n. 281), il ministero dell’economia e delle finanze alza di un punto e mezzo percentuale gli acconti che passano, rispettivamente, dal 128,5% al 130% per banche, enti finanziari e assicurazioni e dal 101% al 102,5% per gli altri soggetti Ires. Della presenza di questo decreto si è appreso in via anticipata leggendo il comunicato (n.236 del 30/11/2013) del medesimo dicastero del 30/11/13 che, peraltro, richiama un decreto legge (e non, com’è avvenuto, un decreto ministeriale) del 27/11/13 che doveva essere pubblicato nella medesima giornata del comunicato (30/11/13).

(Italia Oggi del 3 dicembre 2013 – Andrea Bongi e Fabrizio G. Poggiani pag. 28)

 

 

Monza e Brianza – Desio 04/12/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Superbonus 110% e visto di conformità

Superbonus 110% e visto di conformità

― 3 Febbraio 2021

Per usufruire della detrazione, il contribuente deve aver eseguito gli adempimenti normativamente previsti ed essere in possesso della relativa documentazione.

Leggi tutto
SI! Lombardia – Avviso 2 bis

SI! Lombardia – Avviso 2 bis

― 27 Gennaio 2021

Con  delibera n. 4226 del 25 gennaio 2021 la Giunta regionale ha approvato l’avviso 2 bis della misura “Sì!

Leggi tutto
Modello ISEE 2021: documenti da presentare per la DSU

Modello ISEE 2021: documenti da presentare per la DSU

― 26 Gennaio 2021

La dichiarazione ISEE è il documento che permette al nucleo familiare di fotografare la propria situazione economica e reddituale in un preciso periodo di tempo ed è proprio attraverso l’ISEE che il nucleo familiare può richiedere l’accesso ad agevolazioni e benefici o rinnovare quelli già in essere.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci