REDDITOMETRO – PRONTE LE LETTERE AI CONTRIBUENTI

― 6 Settembre 2013

Tra pochi giorni inizierà la “campagna” dei controlli legati al nuovo redditometro.
Gli uffici dell’Agenzia delle Entrate stanno ultimando le “liste selettive” dei contribuenti a maggior rischio evasione. Dovrebbe trattarsi di quei contribuenti per i quali le spese sostenute nell’anno d’imposta 2009, ritenute rilevanti dall’Amministrazione Finanziaria, risultino essere nettamente superiori (ben oltre il 20 per cento che rappresenta la soglia di tolleranza) rispetto al reddito dichiarato.
Il piano d’azione delle Entrate prevede che entro la fine dell’anno siano portati a termine circa 35.000 accertamenti: pertanto, considerando una quota fisiologica di verifiche preliminari favorevoli al contribuente, dalla prossima settimana (ma qualche ufficio potrebbe essersi già mosso di propria iniziativa), dovrebbero essere spediti almeno 40.000 questionari.

(Il Sole 24 Ore del 5 settembre 2013)

 

 

Monza e Brianza – Desio 06/09/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Entro il 1° ottobre 2020 la comunicazione del domicilio digitale

Entro il 1° ottobre 2020 la comunicazione del domicilio digitale

― 22 Settembre 2020

Entro il 1° ottobre 2020 obbligo per imprese e professionisti di comunicare il proprio domicilio digitale, pena l’irrogazione di sanzioni. L’articolo 37 del decreto legge del 16 luglio 2020 n.

Leggi tutto
Fattura elettronica con maggiori dettagli dal 1° ottobre 2020

Fattura elettronica con maggiori dettagli dal 1° ottobre 2020

― 21 Settembre 2020

Dal 1° ottobre sarà possibile inviare le fatture elettroniche con le nuove codifiche relative alla natura dell’operazione e al tipo documento, mentre dal 2021 queste diventeranno obbligatorie.

Leggi tutto
Il credito d’imposta sanificazione si ferma al 15,6% dell’importo comunicato

Il credito d’imposta sanificazione si ferma al 15,6% dell’importo comunicato

― 14 Settembre 2020

Il provvedimento 11 settembre 2020 prot. n. 302831 del direttore dell’agenzia delle Entrate ha definito la percentuale spettante per la determinazione del credito d’imposta per le spese di sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione individuale da parte dei contribuenti che hanno presentato l’apposita comunicazione entro lo scorso 7 settembre.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci