QUADRO RW PER STUDENTE ALL’ESTERO

― 7 Giugno 2013

La compilazione del quadro RW può riguardare anche i genitori di un figlio temporaneamente all’estero, per motivi di studio, quando nel paese estero si detiene un conto corrente alimentato dalle provviste provenienti dai genitori italiani.

Ai fini della corretta compilazione del quadro RW, la situazione va analizzata sotto due aspetti: la consistenza dell’attività finanziaria estera al 31 dicembre 2012 e i flussi che si sono verificati durante lo stesso 2012.

Ai fini del monitoraggio dei flussi, vanno sommate tutte le operazioni eseguite durante l’anno.
L’esonero alla compilazione del quadro RW per mancato raggiungimento delle soglie che obbligano alla segnalazione, tuttavia, non comporta necessariamente un uguale esonero nella compilazione e nel versamento dell’Ivafe.

In tale caso qualunque sia il saldo del conto corrente e ovunque esso sia detenuto (Paesi Ue o non Ue), il versamento dovuto è pari alla somma fissa di 34,2 euro, importo che va ragguagliato in base alla quota di possesso e ai giorni di detenzione se la giacenza media non supera 5.000 euro.

(Il Sole 24 Ore del 4 giugno 2013, pag. 21)

 

Monza e Brianza, Desio 07/06/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Invio spese sanitarie al STS: nuovo invio mensile dal 2021

Invio spese sanitarie al STS: nuovo invio mensile dal 2021

― 29 Novembre 2020

Con la pubblicazione sulla G.U. di uno specifico Decreto sono state apportate significative modifiche all'invio al Sistema Tessera Sanitaria (STS) dei dati relativi alle spese sanitarie delle persone fisiche, per la predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata.

Leggi tutto
Acconti 2020: mini proroga al 10 dicembre

Acconti 2020: mini proroga al 10 dicembre

― 29 Novembre 2020

Doppio binario per la proroga dei versamenti: subito un mini-rinvio generalizzato per tutti gli operatori economici della scadenza degli acconti dal 30 novembre al 10 dicembre e poi un’estensione della possibilità di sospensione fino al 30 aprile.

Leggi tutto
Fattura elettronica – nuovo tracciato dal 1 gennaio 2021

Fattura elettronica – nuovo tracciato dal 1 gennaio 2021

― 29 Novembre 2020

L’Agenzia delle entrate, con il provvedimento n. 99922/2020 del 28 febbraio 2020, ha pubblicato le nuove specifiche tecniche del tracciato xml, in sostanza i nuovi codici per fattura elettronica.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci