PASSAGGIO DI DENARO GENITORI – FIGLI

― 10 Settembre 2016

Aiutare i figli nell’acquisto di una casa è una decisione che viene presa da molti genitori. È un investimento economico di grande importanza in quanto si investono risparmi, si contraggono debiti e si deve programmare un impegno di spesa futura sostenibile. Ecco alcuni consigli per la gestione dell’operazione.

Per non avere brutte sorprese di natura fiscale e legate alla normativa antiriciclaggio, ma anche per non pregiudicare una corretta gestione delle future questioni ereditarie, l’aiuto, sempreché legittimo, deve avvenire nella maniera più trasparente possibile, con passaggi di denaro tracciabili. Per evitare passi falsi ai quali può essere difficile e costoso porre rimedio, in questo articolo suggeriamo rimedi e soluzioni avallati dal Consiglio notarile di Milano, da prendere in considerazione quando si cede una somma di denaro ai figli che poi verrà utilizzata per acquistare un immobile.

Continua a leggere l’articolo

Monza e Brianza – Desio

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Bonus edilizi – compensazioni da comunicare in anticipo

Bonus edilizi – compensazioni da comunicare in anticipo

― 14 Giugno 2022

Per i crediti derivanti da bonus edilizi e relativi alle comunicazioni di opzione (per la cessione o lo sconto in fattura) inviate dal 1° maggio, fornitori e cessionari sono tenuti a comunicare preventivamente tramite la piattaforma cessione crediti la scelta irrevocabile di fruizione in compensazione, con riferimento a ciascuna rata…

Leggi tutto
Assegno Unico Universale – domande entro il 30 giugno per ottenere gli arretrati

Assegno Unico Universale – domande entro il 30 giugno per ottenere gli arretrati

― 10 Giugno 2022

Andranno presentate all’Inps entro il 30 giugno le domande per l’assegno unico universale recuperando gli arretrati dallo scorso marzo, mese in cui è diventato operativo il sostegno economico alle famiglie introdotto dal Dlgs 230/2021. Per le domande dal 1° luglio, infatti, l’assegno verrà riconosciuto dal mese dopo.

Leggi tutto
IMU 2022 – Nuove regole sulle case coniugali

IMU 2022 – Nuove regole sulle case coniugali

― 10 Giugno 2022

A partire dall’acconto Imu di quest’anno, in presenza di coniugi con residenze separate, solo uno dei due immobili potrà beneficiare dell’esenzione per abitazione principale, a scelta dei contribuenti. Non rileva il fatto che le case siano ubicate in comuni diversi o nello stesso comune.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci