ABROGATA LA RESPONSABILITA’ SOLIDALE NEGLI APPALTI

― 20 Giugno 2013

Nel Consiglio dei Ministri del 15 giugno sono stati decisi diversi interventi di semplificazione tra i quali si segnala l’abrogazione della responsabilità solidale negli appalti, l’eliminazione del Modello 770 mensile (di fatto un adempimento mai diventato operativo) e, infine, alcune modifiche alla disciplina sul rilascio del DURC.

In particolare, con la soppressione all’art. 35 del D.L. n. 223 del 2006 viene meno la discussa disciplina che prevede la responsabilità solidale dell’appaltatore e la responsabilità  “sanzionatoria” del committente (da 5.000 a 200.000 euro) per il versamento all’Erario delle ritenute sui redditi di lavoro dipendente e dell’IVA dovuta dal subappaltatore o dall’appaltatore.

Inoltre, per il DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva), viene stabilito che le stazioni appaltanti e gli enti aggiudicatori dovranno acquisire d’ufficio il DURC (in formato elettronico) anche per gli eventuali subappaltatori sia per l’accertamento delle clausole di esclusione sia ai fini del pagamento delle prestazioni. Il Documento Unico di Regolarità Contributiva rilasciato per tutti i contratti pubblici di lavori, servizi e forniture avrà validità di 180 giorni dalla data di emissione e non più quindi di soli tre mesi. La validità semestrale ha un’unica eccezione, in quanto per il pagamento del saldo finale sarà  «in ogni caso necessaria l’acquisizione di un nuovo DURC», a prescindere da quando sia stato rilasciato il precedente.

 (Il Sole 24 Ore del 16 giugno 2013)

 

 

Monza e Brianza – Desio 20/06/2013

Lo Studio Fontana offre assistenza continuativa in ambito contabile, consulenza fiscale, tributaria e gestionale, a privati, professionisti, aziende e condomini. Contattaci per diventare nostro cliente.

News

Il credito d’imposta sanificazione si ferma al 15,6% dell’importo comunicato

Il credito d’imposta sanificazione si ferma al 15,6% dell’importo comunicato

― 14 Settembre 2020

Il provvedimento 11 settembre 2020 prot. n. 302831 del direttore dell’agenzia delle Entrate ha definito la percentuale spettante per la determinazione del credito d’imposta per le spese di sanificazione e l’acquisto di dispositivi di protezione individuale da parte dei contribuenti che hanno presentato l’apposita comunicazione entro lo scorso 7 settembre.

Leggi tutto
Dal 1 ottobre 2020 il PIN INPS “va in pensione”

Dal 1 ottobre 2020 il PIN INPS “va in pensione”

― 3 Settembre 2020

A decorrere dall'1 ottobre 2020 l'INPS ha annunciato che non saranno più rilasciati PIN per l'accesso ai servizi dell'Istituto. Il PIN sarà sostituito da SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

Leggi tutto
Tetti di spesa, limiti alle unità immobiliari, cessione del credito: le regole definitive del superbonus 110%

Tetti di spesa, limiti alle unità immobiliari, cessione del credito: le regole definitive del superbonus 110%

― 29 Agosto 2020

Professionisti e imprese hanno a disposizione il testo definitivo del superbonus del 110 per cento.

Leggi tutto

Vuoi diventare nostro cliente?

Il nostro team è a disposizione per ogni esigenza

Contattaci