COMPENSAZIONE F24

Studio Fontana - Commercialista Monza e Brianza a Desio

Nuovo rischio blocco sugli F24 con compensazioni di crediti e debiti. L’agenzia delle Entrate potrà infatti sospendere, fino a un massimo di 30 giorni, l’esecuzione dei versamenti effettuati tramite modelli di pagamento che contengano compensazioni in tutti i casi in cui la posizione presenti profili di rischio per controllare la legittimità dell’utilizzo del credito. Lo prevede l’articolo 83 del Ddl di bilancio 2018 . La sospensione potrà riguardare non solo le deleghe con saldo a zero ma anche quelle con saldo finale a debito essendo previsto in via generale in tutti i casi in cui il modello di pagamento presenti una compensazione.

 

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*