CASA, NIENTE TASSA PER I SEPARATI

Studio Fontana - Commercialista Monza e Brianza a Desio

Stop alle tasse sulla casa per i separati che lasciano l’abitazione principale all’ex coniuge, per le forze dell’ordine trasferite e per gli alloggi sociali. Stretta contro gli affitti in nero che rende «nullo» dal 2016 a ogni accordo che preveda che il canone sia superiore a quello registrato (entro 30 giorni dalla stipula del contratto) con la possibi­lità per affittuari di chiedere alla riconsegna dell’immobile «la restituzione» delle maggiori somme corrisposte. Ripristino del tetto di 1.000 euro per l’utilizzo del contante per i money transfer. Innalzamento per gli “over 75” dagli attuali 6.700 euro a 8mila euro della soglia di esenzione dal canone Rai, che per gli altri utenti dovrà essere pagato in 10 rate con le bollette elettriche bimestrali e sarà accompagnato da un meccanismo rafforzato di incro­ci dei dati tra Anagrafe tributaria, Authority per l’energia, Viminale e Comuni. Sono queste le principali correzioni alla legge di Stabilità votate fino a tarda notte dalla commissione Bilancio del Senato.

(Il Sole 24 Ore del 19 novembre 2015 – Marco Rogari pag. 8)

 

Monza e Brianza – Desio 19/11/2015